Schick: "Spero di restare al Lipsia". Il direttore sportivo: "È il club perfetto per lui"

Bundesliga
©Getty

L'ex giocatore della Roma in prestito al Lipsia dichiara la volontà di rimanere in Bundesliga. Il direttore sportivo dei tedeschi aggiunge: "La nostra squadra esalta i suoi punti di forza"

Quattro gol in sette partite di Bundesliga. È un Patrik Schick rigenerato quello che al Lipsia sta facendo rivedere le giocate apprezzate quando era alla Sampdoria. I due anni alla Roma nei quali ha raccolto 58 presenze e 8 gol non hanno convinto i giallorossi a tenerlo per il nuovo progetto firmato Paulo Fonseca. Per lui è arrivato il prestito al Lipsia dove ha trovato continuità e sintonia con la squadra. Affinità consacrata al termine della partita contro l'Ausburg nel quale l'attaccante ceco ha dichiarato: "Spero di restare ancora qui. Siamo una squadra giovane e non è stato un problema trovare spazio. Ci divertiamo molto ed è per questo che giochiamo bene".

"Questa è la squadra perfetta per lui"

A fargli eco sono state poi le parole del direttore sportivo del club tedesco Krosche: "Si è adattato perfettamente alla squadra, questo è il posto perfetto per lui, il nostro stile di gioco esalta al massimo i suoi punti di forza" ha detto a Kicker. In estate Patrik Schick aveva lasciato la Roma in prestito oneroso per 3,5 milioni di euro con un diritto di riscatto fissato a 28 milioni. Un inizio di stagione che ha giustificato la spesa, ora l'ex giallorosso proverà a ripetersi anche nella seconda parte dell'anno.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.