Bayern-Schalke 04 5-0

Bundesliga
default

Nel match valevole per la diciannovesima giornata della Bundesliga, netta vittoria interna per il Bayern Monaco di Hans-Dieter Flick che si sbarazza senza problemi dello Schalke 04. Il primo gol arriva al minuto 6 con Lewandowski. Da lì in avanti è quasi un monologo con i padroni di casa che di impongono senza problemi per 5-0

Partita perfetta da parte del Bayern Monaco che ha passeggiato nel match contro lo Schalke 04. Troppo ampio il divario visto oggi sul terreno di gioco. A una squadra riusciva tutto mentre l'altra dovrà rivedere approccio e attenzione difensiva. Lo Schalke 04 ha provato a resistere ma il 4-2-3-1 di Neuer e compagni è stato micidiale, non lasciando scampo alla formazione avversaria. Partita indirizzata già al 6° minuto con il gol di Lewandowski che ha avuto il merito di sbloccare la gara dando il via allo spettacolo di gol messo in piedi dalla sua squadra. Per la formazione di Wagner è stata una giornata da dimenticare. Tra i migliori in campo nel 5-0 finale ci sono stati Leon Goretzka e Robert Lewandowski.


Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio per 2-0, il Bayern Monaco ha chiuso il risultato nel secondo tempo segnando altri 3 gol e portando a casa i tre punti.

Partita sostanzialmente senza storia, con Manuel Neuer poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match. In questa sconfitta il portiere dello Schalke 04 (Markus Schubert) oltre alle 5 reti subite, ha comunque effettuato 9 parate.

A conferma della vittoria finale, il Bayern Monaco ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (75%), ha effettuato più tiri (24-7), e ha battuto più calci d'angolo (9-2).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (737-203): si sono distinti David Alaba (118), Jérôme Boateng (102) e Joshua Kimmich (89). Per gli ospiti, Ozan Kabak è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Robert Lewandowski è stato il giocatore che ha tirato di più per il Bayern Monaco: 8 volte di cui 4 nello specchio della porta. Per lo Schalke 04 è stato Amine Harit a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte.
Nel Bayern Monaco, il difensore Alphonso Davies pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8, ma con un numero uguale di duelli persi). Il centrocampista Daniel Caligiuri è stato invece il più efficace nelle fila dello Schalke 04 con 11 contrasti vinti (21 effettuati in totale).


Bayern Monaco (4-2-3-1 ): M.Neuer (Cap.), J.Boateng, B.Pavard, D.Alaba, A.Davies, I.Perisic, T.Müller, J.Kimmich, L.Goretzka, Thiago, R.Lewandowski. All: Hans-Dieter Flick
A disposizione: Philippe Coutinho, J.Zirkzee, M.Cuisance, Á.Odriozola, S.Ulreich, C.Tolisso, S.Gnabry.
Cambi: P.Coutinho Correia <-> T.Alcántara do Nascimento (62'), S.Gnabry <-> I.Perisic (68'), C.Tolisso <-> L.Goretzka (78')

Schalke 04 (4-1-2-1-2 ): M.Schubert, M.Nastasic, O.Kabak, J.Kenny, B.Oczipka, S.Serdar, D.Caligiuri, A.Harit, O.Mascarell (Cap.), R.Matondo, M.Gregoritsch. All: David Wagner
A disposizione: J.Miranda, A.Schöpf, L.Mercan, W.McKennie, Michael Langer, J.Todibo, N.Boujellab, G.Burgstaller, A.Kutucu.
Cambi: A.Kutucu <-> M.Gregoritsch (57'), N.Boujellab <-> R.Matondo (57'), W.McKennie <-> J.Kenny (80')

Reti: 6' Lewandowski, 47' Müller, 50' Goretzka, 58' Thiago, 89' Gnabry.
Ammonizioni: nessuna

Stadio: Allianz Arena
Arbitro: Manuel Gräfe

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti