Infortunio Perisic: il croato del Bayern Monaco fuori un mese

Bundesliga
©Getty

Frattura alla caviglia per il croato arrivato la scorsa estate al Bayern in prestito con diritto di riscatto dall'Inter: out un mese, salterà la gara d'andata degli ottavi di Champions League contro il Chelsea

Brutte notizie in casa Bayern Monaco in merito alle condizioni di Ivan Perisic. L’esterno offensivo croato classe 1989, arrivato la scorsa estate in Germania con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto dall’Inter, ha infatti riportato una frattura alla caviglia dopo uno scontro con un compagno di squadra in allenamento che lo costringerà a rimanere fermo ai box almeno per un mese. La conferma dell’infortunio arriva dalle parole dell’allenatore del Bayern Monaco Hans-Dieter Flick in conferenza stampa: "Ivan ha riportato una frattura alla caviglia esterna. Ciò significa che dovranno passare quattro settimane per la guarigione. Dopodiché tornerà ad allenarsi con noi".

Salta l'andata degli ottavi di Champions League

Un infortunio serio quello subito da Perisic, che non permetterà al croato – oltre alle prossime gare di Bundesliga – di prendere parte alla gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Chelsea in programma il prossimo 25 febbraio in Inghilterra. Perisic che, fino a questo momento della stagione, ha collezionato tra tutte le competizioni 22 presenze, 5 gol e 8 assist.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche