Hoffenheim-Wolfsburg 2-3

Bundesliga
default

Una rete di Weghorst regala al Wolfsburg un'importante vittoria. Il match valido per la ventiduesima giornata della Bundesliga, giocato sul campo dell'Hoffenheim , finisce 3-2 per gli uomini di Oliver Glasner. I tre punti arrivano per Guilavogui e compagni al 71'

Tensione, gol, spettacolo ed emozioni continue. Questo è quello che ci ha lasciato in eredità la sfida che ha messo di fronte Wolfsburg e Hoffenheim. Sia l'una che l'altra squadra hanno deciso, per la gioia di chi ha assistito all'incontro, di lasciare da parte ogni discorso legato all'attenzione difensiva. Alla fine, il gol di Weghorst ha risolto la gara in favore del Wolfsburg ma non si può non fare un plauso anche all'Hoffenheim che ci ha provato a lungo, salvo poi cedere per 3-2. Sia i padroni di casa che gli ospiti non si sono risparmiate cercando di portare a casa i tre punti. Le occasioni da gol si sono susseguite e in molti casi sono state capitalizzate. L'equilibrio è stato però definitivamente spezzato al 71' con il gol di Wout Weghorst che ha consegnato la vittoria al Wolfsburg che muove così in maniera importante la propria classifica.

Il Wolfsburg è riuscito a portarsi in vantaggio con Wout Weghorst al 18°, ma l'Hoffenheim ha risposto al 45° minuto con Christoph Baumgartner, portando il risultato in pareggio alla fine del primo tempo. Il Wolfsburg è riuscito a passare in vantaggio al 52° con Weghorst, ma l'Hoffenheim ha risposto con la rete di Andrej Kramaric al 60° portando l'incontro sul 2-2, che non è però stato sufficiente ad evitare la sconfitta casalinga alla sua squadra.



E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Wolfsburg ha effettuato più tiri totali (14-13). L'Hoffenheim, invece, ha avuto un maggior possesso palla (57%).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (438-306): si sono distinti Benjamin Hübner (77), Stefan Posch (61) e Florian Grillitsch (42). Per gli ospiti, John Brooks è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Wout Weghorst è stato il giocatore che ha tirato di più per il Wolfsburg: 8 volte di cui 6 nello specchio della porta. Per l'Hoffenheim è stato Christoph Baumgartner a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 3 nello specchio della porta.
Nel Wolfsburg, il centrocampista Xaver Schlager pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (8 ma si contano anche 11 duelli persi). Il centrocampista Diadie Samassékou è stato invece il più efficace nelle fila dell'Hoffenheim con 13 contrasti vinti (19 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (61%).


Hoffenheim (3-1-4-2 ): O.Baumann, B.Hübner (Cap.), E.Bicakcic, S.Posch, S.Rudy, D.Samassékou, R.Skov, F.Grillitsch, P.Kaderábek, A.Kramaric, C.Baumgartner. All: Alfred Schreuder
A disposizione: H.Nordtveit, S.Zuber, J.Bruun Larsen, P.Pentke, Lucas Ribeiro, K.Akpoguma, S.Adamyan, K.Stafylidis, M.Dabbur.
Cambi: J.Bruun Larsen <-> S.Rudy (45'), S.Zuber <-> E.Bicakcic (45'), M.Dabbur <-> F.Grillitsch (74')

Wolfsburg (4-3-3 ): K.Casteels, K.Mbabu, J.Brooks, J.Roussillon, R.Knoche, X.Schlager, M.Arnold, J.Guilavogui (Cap.), R.Steffen, W.Weghorst, A.Mehmedi. All: Oliver Glasner
A disposizione: D.Ginczek , M.Tisserand, I.May, F.Klaus, Y.Gerhardt, P.Pervan, Paulo Otávio, J.Brekalo, Joao Victor.
Cambi: J.Brekalo <-> R.Steffen (69'), F.Klaus <-> A.Mehmedi (87'), D.Ginczek <-> W.Weghorst (91')

Reti: 18' (R) Weghorst (Wolfsburg), 45' Baumgartner (Hoffenheim), 52' (R) Weghorst (Wolfsburg), 60' (R) Kramaric (Hoffenheim), 71' Weghorst (Wolfsburg).
Ammonizioni: M.Arnold, W.Weghorst, S.Rudy, B.Hübner

Stadio: PreZero Arena
Arbitro: Sören Storks

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti