Bundesliga pronta a ripartire: le date della possibile ripresa

Bundesliga

Niccolò Omini

Conference call con tutti i 36 club di Bundesliga e Zweite Bundesliga: ribadita più volte che al momento la cosa più importante è la salute della gente e non il calcio, ma è spuntato un "pronti a ripartire" che apre due scenari: tornare a giocare il primo o il secondo weekend di maggio. Nel caso si riuscisse, sarà sicuramente a porte chiuse. Ecco gli obiettivi che si è posto il calcio tedesco

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI IN DIRETTA

"Fino al 30 aprile confermiamo che non si gioca, poi pronti a ripartire appena le condizioni sanitarie lo permetteranno". Christian Seifert, il presidente della Lega tedesca, ha riassunto così il risultato della conference call con tutti i 36 club di Bundesliga e Zweite Bundesliga, la loro serie B. Sia nel comunicato ufficiale che durante la conferenza stampa, hanno ribadito più volte che al momento la cosa più importante è la salute della gente e non il calcio, ma quel "pronti a ripartire" apre due scenari: tornare a giocare il primo o il secondo weekend di maggio. Nel caso si riuscisse, sarà sicuramente a porte chiuse. Con l'obiettivo di disputare le 9 giornate mancanti della Bundesliga entro il 30 giugno.

D'altronde già prima della riunione di Francoforte, Rummennigge lo aveva detto: se non finiamo questa stagione avremo perdite per 750 milioni e, come sistema, non possiamo permettercelo. Per questo è stato deciso anche di accettare bilanci in rosso per il campionato 2020-2021: nella prossima stagione i club con perdite causa coronavirus partiranno con 3 punti in meno in classifica, contro i 9 previsti normalmente dal regolamento.

E poi c'è la questione più importante, quella sanitaria: istituita una commissione medica interna alla Lega tedesca per regolamentare, per esempio, gli allenamenti. Visto che, come per tutti, la situazione è in divenire, per ora allenamenti vietati fino a domenica 5 aprile anche a piccoli gruppi, poi da lunedì prossimo si vedrà. Altro obiettivo: stabilire linee guida per la sicurezza durante le partite a porte chiuse. Il 17 aprile ci sarà una nuova riunione, ma l'obiettivo della Bundesliga è chiaro: se la situazione migliorerà, pronti a ripartire da inizio maggio a porte chiuse.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.