Heidenheim-Werder Brema, lo spettacolare autogol di Theuerkauf. VIDEO

Bundesliga

Un'autorete spettacolare ha aperto il 2-2 tra Heidenheim e Werder Brema, spareggio che determina la salvezza dei verdi: inspiegabile il tiro verso la propria porta di Theuerkauf, gesto folle in una partita in cui anche il contorno è stato particolare, con gli staff che hanno tirato fuori pentole e campanacci per fare il tifo  

WERDER SALVO CON IL BRIVIDO: GOL E HIGHLIGHTS

Un sinistro perfetto, all’incrocio dei pali: semplicemente imparabile. Peccato che fosse diretto nella porta sbagliata, e che per Theuerkauf abbia rappresentato l’inizio di un incubo. Lo spareggio contro il Werder Brema che avrebbe potuto portare in Bundesliga il suo Heidenheim inizia nel peggiore dei modi, con una delle autoreti più clamorose e al contempo più spettacolari che si siano mai viste su un campo di calcio, dopo appena 3’.  Finirà 2-2, con il pari provvisorio di Kleindienst a 5’ dalla fine, Augustinsson che riporta il Werder avanti nel recupero, ancora Kleindienst che la riprende su rigore nel recupero del recupero.

autogol
Il momento in cui Theuerkauf, inspiegabilmente rivolto verso la propria porta, ancora più inspiegabilmente decide di calciare

Staff tifosi con pentole e campanacci

Un finale folle (che salva il Werder Brema per la regola dei gol fuori casa) per una partita che folle è stata anche nel suo contorno, con gli staff delle due squadre che si sono improvvisati ultras, tirando fuori campanacci e pentoloni per rompere il silenzio dello stadio. Un tifo rumoroso iniziato un po’ in sordina e che pian piano ha coinvolto tutti i – pochi ma determinati – presenti in tribuna. Finché l’arbitro non ha deciso che fosse abbastanza, invitandoli ad allontanarsi.