Il Bayern Monaco rischia, poi rimonta: 3-3 con l'Arminia Bielefeld. Video

Bundesliga

I bavaresi interrompono la serie di vittorie dopo cinque successi e la conquista del Mondiale per club: a Monaco di Baviera l'Arminia Bielefeld va prima avanti di due reti e poi sull'1-3. Decisivo il centro del pareggio segnato da Davies. Bayern a +5 sul Lipsia secondo

UPAMECANO AL BAYERN DA LUGLIO 2021: L'ANNUNCIO

BAYERN MONACO-ARMINIA BIELEFELD 3-3

9' Vlap (A), 37' Pieper (A), 48' Lewandowski (B), 49' Gebauer (A), 57' Tolisso (B), 69' Davies (B)

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Sarr (58' Kimmich), Sule, Lucas Hernandez, Davies; Tolisso, Alaba; Sanè, Choupo-Moting, Coman; Lewandowski. All.: Flick

ARMINIA BIELEFELD (4-2-3-1): Ortega; Brunner, Pieper, Nilsson, Laursen; Kunze, Prietl; Doan (41' Gebauer), Vlap (62' Cordova), Voglsammer (62' Seufert); Klos (89' van der Hoorn). All.: Neuhaus

leggi anche

Pavard-gol, Mondiale al Bayern: Tigres ko 1-0

Il Bayern Monaco interrompe la striscia di successi dopo cinque vittorie di fila in campionato e la conquista del Mondiale per club. I bavaresi di Flick sono costretti al pareggio in casa dall'Arminia Bielefeld nel posticipo della 21esima giornata di Bundesliga. Primo tempo giocato su un campo innevato e dominato dagli ospiti, che partono forte e passano in  vantaggio al 9' con il centro di Vlap sul filo del fuorigioco. Bayern in sofferenza in difesa con la coppia di centrali formata da Sule e Lucas Hernandez: ne approfitta al 37' Pieper, che anticipa Alaba sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Una volta sotto di due gol, il Bayern reagisce sul terreno di gioco liberato dalla neve: prima Sané colpisce il palo, poi con su un cross perfetto di Alaba interviene il solito Lewandowski, che firma l'1-2. Passa solo un minuto e Voglsammer in contropiede serve a Gebauer un pallone solamente da spingere in rete per la terza rete dell'Arminia. La squadra di Flick reagisce, complice anche l'ingresso di Kimmich per Sarr, e accorcia al 57': Tolisso irrompe su assist di Sanè per il 2-3. La spinta del Bayern cresce e il pareggio arriva al 69' con Davies, che scarica in rete al volo con il sinistro dopo un'iniziativa del solito Sanè a destra. Nel finale Lewandowski sfiora il sorpasso di testa, poi l’Arminia segna ancora con Cordova, ma la rete è annullata per il fuorigioco di Klos. Il 3-3 finale permette al Bayern di salire a +5 sul Lipsia secondo, mentre l’Arminia aggancia l’Hertha Berlino al 15esimo posto.