Werder Brema-Leverkusen 0-0

Bundesliga
werder-leverkusen-2125175

Nel match della trendaduesima giornata della Bundesliga, Werder Brema e Bayer Leverkusen pareggiano 0-0. Gli uomini di Hannes Wolf ci hanno provato più degli avversari senza però riuscire a capitalizzare. Bayer Leverkusen con più conclusioni e che ha avuto la chance più nitida per portare a casa i tre punti

Pareggio senza gol quello tra Werder Brema e Bayer Leverkusen. Di certo il match non verrà ricordato per ritmi altissimi e continue occasioni da rete. Esistono 0-0 che però regalano molte giocate interessanti e azioni degne di rilievo ma non è questo il caso. Forse per scelta o forse per timore, fatto sta che le due squadre hanno preferito puntare su una solida attenzione difensiva, sacrificando un po' troppo il gioco nell'altra metà campo. Dopo una fase di studio ci sono stati periodi del match che hanno visto un tentativo di accelerata ma il buon lavoro delle due difese è certificato dal dato relativo alle grosse occasioni da gol. Padroni di casa e ospiti non hanno scollinato quota 2. Nessun accorgimento tattico dei due allenatori, iniziale o a gara in corso, ha cambiato in meglio l'esito della sfida.

Clean sheet per entrambi i portieri: 4 parate per Jirí Pavlenka (Werder Brema), mentre Lukás Hrádecky (Bayer Leverkusen) ha effettuato una sola parata. Il Werder Brema ha chiuso la partita in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Eren Sami Dinkci al minuto 94 per rosso diretto.

Nonostante il pareggio a reti inviolate, il Bayer Leverkusen ha avuto più opportunità per cambiare il risultato, Exequiel Palacios ha avuto una grande occasione.

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (502-265): si sono distinti Edmond Tapsoba (78), Jonathan Tah (61) e Aleksandar Dragovic (56). Per i padroni di casa, Niklas Moisander è stato il giocatore più preciso con 42 passaggi riusciti.

Nel Werder Brema, il centrocampista Niclas Füllkrug è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 14 totali). Il centrocampista Florian Wirtz è stato invece il più efficace nelle fila del Bayer Leverkusen con 8 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (9).



Werder Brema: J.Pavlenka, T.Gebre Selassie, M.Veljkovic, N.Moisander (Cap.), L.Augustinsson, J.Sargent, C.Groß, L.Bittencourt, M.Eggestein, N.Füllkrug, D.Selke. All: Florian Kohfeldt
A disposizione: Y.Osako, E.Dinkci, M.Zetterer, F.Agu, R.Schmid, P.Bargfrede, K.Möhwald, M.Rashica, P.Erras.
Cambi: M.Rashica <-> N.Füllkrug (57'), Y.Osako <-> L.Bittencourt (57'), E.Dinkci <-> J.Sargent (84'), K.Möhwald <-> C.Groß (83')

Bayer Leverkusen: L.Hrádecky, E.Tapsoba, J.Tah (Cap.), D.Sinkgraven, A.Dragovic, E.Palacios, K.Bellarabi, L.Bailey, K.Demirbay, F.Wirtz, P.Schick. All: Hannes Wolf
A disposizione: Wendell, L.Grill, M.Weiser, D.Gray, N.Amiri, J.Frimpong, M.Diaby, C.Aránguiz, Sven Bender.
Cambi: D.Gray <-> L.Bailey (45'), W.Nascimento Borges <-> D.Sinkgraven (45'), M.Diaby <-> K.Bellarabi (62'), S.Bender <-> K.Demirbay (74')


Ammonizioni: J.Sargent, C.Groß, T.Gebre Selassie, D.Sinkgraven, P.Schick
Espulsioni: Dinkci (94°), Dinkci (94°)

Stadio: wohninvest WESERSTADION
Arbitro: Markus Schmidt

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche