Mainz-Lipsia 1-0

Bundesliga

Nella prima giornata della Bundesliga, il Mainz ha portato a casa la vittoria con il minimo scarto. La sfida contro il Lipsia si è risolta al minuto 13. Il gol che ha permesso ai padroni di casa di ottenere i tre punti è stato firmato da Niakhaté

La rete che ha di fatto deciso il punteggio finale è arrivata già nella prima metà del primo tempo. Il gol di Moussa Niakhaté è stato sufficiente per dare la vittoria al Mainz che ha così sconfitto il Lipsia. La squadra padrona di casa di è disposta in campo con il chiaro intento di mettere in difficoltà in ogni reparto gli avversari e la strategia ha pagato subito ottimi dividendi. Poche azioni e gara immediatamente sbloccata. Dall'altra parte Marsch ha risposto con uno schieramento che non ha arginato al meglio l'impeto iniziale dal 1. FSV Mainz 05. Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, c'è stato il disperato tentativo di trovare la via del pareggio ma lo sforzo non ha pagato. Lipsia ko e Mainz che ha potuto festeggiare per la conquista dei tre punti. Oltre alla rete realizzata Niakhaté e compagni hanno anche colpito un palo con Lee.

Nel corso del match, Robin Zentner per il Mainz è stato poco impegnato autore di solo 2 parate, disimpegnandosi comunque bene quando chiamato in causa.

Nella sconfitta del Lipsia, Péter Gulácsi è stato poco impegnato per gran parte della partita a parte il gol subito.

Nonostante la sconfitta, il Lipsia ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (71%), ha effettuato più tiri (13-8), e ha battuto più calci d'angolo (11-5).

Gli ospiti hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (516-142): si sono distinti Simakan (91), Willi Orban (90) e Kevin Kampl (67). Per i padroni di casa, Aarón Martín è stato il giocatore più preciso con 19 passaggi riusciti.

Paul Nebel nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Mainz: 3 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Lipsia è stato Mohamed Simakan a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Mainz, il centrocampista Leandro Barreiro Martins è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (9 sui 12 totali). Il difensore Mohamed Simakan è stato invece il più efficace nelle fila del Lipsia con 12 contrasti vinti (18 effettuati in totale).



Mainz: R.Zentner, M.Niakhaté (Cap.), A.Hack, S.Bell, S.Widmer, A.Martín, N.Tauer, L.Barreiro Martins, P.Nebel, J.Lee, J.Burkardt. All: Bo Svensson
A disposizione: B.Bobzien, S.Fürstner, K.Mizuta, F.Dahmen, R.Rösch, L.Kilian, T.Rupil.
Cambi: S.Fürstner <-> N.Tauer (86'), R.Rösch <-> P.Nebel (90'), L.Kilian <-> J.Lee (91')

Lipsia: P.Gulácsi, Angeliño, W.Orban (Cap.), M.Simakan, N.Mukiele, T.Adams, C.Nkunku, A.Haidara, K.Kampl, E.Forsberg, André Silva. All: Jesse Marsch
A disposizione: J.Gvardiol, M.Sabitzer, L.Klostermann, K.Laimer, B.Brobbey, H.Hwang, J.Martínez, S.Raebiger, D.Szoboszlai.
Cambi: D.Szoboszlai <-> C.Nkunku (64'), M.Sabitzer <-> T.Adams (64'), H.Hwang <-> A.Haidara (64'), B.Brobbey <-> N.Mukiele (82')

Reti: 13' Niakhaté.
Ammonizioni: P.Nebel, K.Kampl, M.Sabitzer

Stadio: MEWE ARENA
Arbitro: Daniel Siebert

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche