Friburgo-Augsburg 3-0

Bundesliga
default

Il match valevole per la sesta giornata della Bundesliga ha visto il Friburgo battere nettamente l'Augsburg. La squadra di Christian Streich non ha avuto problemi nel portare a casa i tre punti. La rete di Kübler ha dato il via allo show dei padroni di casa che hanno quindi sfruttato al meglio l'impegno interno

Vittoria senza patemi per il Friburgo che ha lasciato solo le briciole all'Augsburg. Chi è uscito dal campo senza punti è stato incapace di reagire all'iniziale svantaggio. E' stata una partita che gli uomini di Christian Streich hanno controllato per quasi tutti i 90 minuti. Il match vive il suo primo momento chiave al 6' con la rete firmata da Lukas Kübler. Da lì in avanti la gara è completamente girata con il Friburgo che ha continuato ad attaccare mettendo all'angolo l'Augsburg. La squadra di Weinzierl ha incassato altre due reti e ha alzato bandiera bianca. Il 2-0 è frutto di una rete di Höler al 25'. Gioco partita e incontro dopo il 3-0 firmato da Vincenzo Grifo al 33'. Grazie a questo successo la squadra capitanata da Günter può ritenersi estremamente soddisfatta del lavoro fatto in settimana. Tutto è infatti girato per il meglio.

Nel corso del match l'Augsburg non ha creato grandi pericoli alla porta di Mark Flekken poco impegnato, autore di solo 2 parate.

A conferma del risultato finale, il Friburgo ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (17-9), e ha battuto più calci d'angolo (6-3).

I padroni di casa hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (401-221): si sono distinti Philipp Lienhart (64), Nico Schlotterbeck (59) e Grifo (45). Per gli ospiti, Reece Oxford è stato il giocatore più preciso con 37 passaggi riusciti.

Vincenzo Grifo è stato il giocatore che ha tirato di più per il Friburgo: 4 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per l'Augsburg è stato Daniel Caligiuri a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Friburgo, l'attaccante Höler è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 13 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (59%). Il centrocampista Daniel Caligiuri è stato invece il più efficace nelle fila dell'Augsburg con 6 contrasti vinti a dispetto dei 12 effettuati in totale.



Friburgo: M.Flekken, N.Schlotterbeck, P.Lienhart, M.Gulde, N.Höfler, M.Eggestein, C.Günter (Cap.), L.Kübler, L.Höler, Jeong Woo-Yeong, V.Grifo. All: Christian Streich
A disposizione: E.Demirovic, N.Weißhaupt, J.Haberer, R.Sallai, N.Petersen, Y.Keitel, K.Schlotterbeck, B.Uphoff, K.Schade.
Cambi: Y.Keitel <-> N.Höfler (61'), E.Demirovic <-> L.Höler (71'), N.Petersen <-> W.Jeong (71'), R.Sallai <-> M.Gulde (71')

Augsburg: R.Gikiewicz, J.Gouweleeuw (Cap.), R.Oxford, R.Gumny, M.Pedersen, D.Caligiuri, A.Hahn, R.Framberger, N.Dorsch, F.Niederlechner, R.Vargas. All: Markus Weinzierl
A disposizione: C.Gruezo, M.Gregoritsch, F.Jensen, F.Winther, S.Córdova, T.Koubek, A.Maier, T.Strobl, A.Zeqiri.
Cambi: A.Zeqiri <-> A.Hahn (45'), C.Gruezo <-> R.Framberger (45'), F.Jensen <-> F.Niederlechner (72'), A.Maier <-> N.Dorsch (72')

Reti: 6' Kübler, 25' Höler, 33' (R) Grifo.
Ammonizioni: J.Gouweleeuw

Stadio: Dreisamstadion
Arbitro: Daniel Schlager

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche