Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
08 aprile 2009

Champions, la prova dei 9: stasera Eto'o contro Toni

print-icon
eto

Barcellona-Bayern Monaco è anche la sfida Eto'o contro Toni

Barcellona-Bayern Monaco, andata dei quarti di Champions, è anche la sfida tra due grandi bomber. Sono loro le principali opzioni offensive di due squadre costruite per segnare. GUARDA IL VIDEO

COMMENTA NEL FORUM DELLA CHAMPIONS

SFIDA ROSSI E VIALLI, GIOCA A FANTACAMPIONI

La prova del nove: il gol. E' per quello che giocano Samuel Eto'o e Luca Toni. Stasera molto di Barcellona-Bayern Monaco dipenderà dalle lune dei due centravanti, fra gli ultimi del ruolo che ancora ne indossano la maglia simbolo: la numero nove. Sono loro le prime opzioni offensive di due squadre costruite per segnare. Da una parte la squadra più spettacolare e prolifica d'Europa: 109 reti fra campionato e coppe, 60 firmate del tridente da sogno Messi-Eto'o-Henry; 19 l'argentino, 26 il camerunese, 24 il francese.

Dall'altra la macchina da gol del trio Ribéry-Toni-Klose che quest'anno funziona più in Champions che in Bundesliga: 24 gol fatti e 5 subiti in Europa, dove però gli Sporting Lisbona, che dal Bayern ne ha presi 12, sono finiti. Stasera al Camp Nou, infortunato Miro Klose, il peso dell'attacco sarà, come sempre, sulle larghe spalle di quei due, i numeri 9. Da una parte Toni, già capocannoniere in Serie B, in A, in Bundesliga e in Coppa Uefa. Dall'altra Eto'o, "Pichichi" nella Liga 2006, per tre volte consecutive Pallone d'oro africano.  Un campione del mondo a cui manca ancora la Champions. Contro un due volte campione d'Africa, che la Champions l'ha vinta, ma che col suo Camerun, un mondiale, chissà se lo vincerà mai.  Il destino europeo di catalani e tedeschi dipende da loro, dai loro gol. La prova del nove.

Christian Giordano, SKY Sport24