Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 ottobre 2009

Champions, ridotta la squalifica a Gilardino

print-icon
gil

Alberto Gilardino in azione durante Lione-Fiorentina

La Uefa ha parzialmente accolto il ricorso sulle due giornate di squalifica all'attaccante della Fiorentina, espulso contro il Lione. Gila torna così a disposizione del tecnico Cesare Prandelli per la trasferta del 20 ottobre contro il Debrecen

GUARDA TUTTI I GOL DELLA FIORENTINA IN CHAMPIONS

La Uefa ha parzialmente accolto il ricorso inerente le due giornate di squalifica comminate all'attaccante viola Alberto Gilardino, in seguito all'espulsione avvenuta nel primo tempo della gara di Champions League tra Lione e Fiorentina lo scorso 16 settembre. Il calciatore, si legge in una nota della Fiorentina, non sconterà quindi due giornate come inizialmente comunicato dalla Uefa, ma bensì una sola, tornando così a disposizione del tecnico Cesare Prandelli per la trasferta del 20 ottobre contro il Debrecen.