Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
08 aprile 2010

Valentino Rossi: la Champions? L'unica è rapire Messi

print-icon
ros

Il campione del mondo della MotoGp, che domenica torna in pista nel Gp del Qatar, da acceso fan interista giudica il match col Barça: Leo è un alieno e non un essere umano. IL VIDEO E I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

ENTRA NEL FORUM MOTORI

I GOL DELLA CHAMPIONS LEAGUE DA SKY SPORT

"Da tifoso interista sono già molto contento di essere arrivato in semifinale di Champions e di giocarmi la finalissima con il Barcellona che senza dubbio è la squadra più forte del mondo. Lo sarebbe anche senza Leo Messi, ma ce l'hanno e in questo periodo ha dimostrato di essere un alieno e non un essere umano".

Valentino Rossi è sensibile più che mai alle vicende della sua squadra del cuore: anche perché il suo rivale numero uno, il compagno di squadra Jorge Lorenzo, è tifoso del Barcellona. Un derby tra di due campioni delle moto che domenica tornano in pista per il primo Gp della stagione, in Qatar.

"Ora - prosegue Rossi sull'Inter - sta a Mourinho trovare una soluzione o l'idea giusta per fermare Messi, anche se io un suggerimento ce l'avrei... L'unica - prosegue nello scherzo - sarebbe di rapirlo e ridarglielo tra un mese, ma non so se ce la farebbero. Con Lorenzo mi tocca soffrire su questo aspetto... Questa sarà la partita più importante dell'anno, però i ragazzi sono carichi".

Ma com'è la passione dell'Inter per Rossi? "Beh - risponde - io non sono di Milano, ma a me è sempre piaciuta l'Inter. Quando posso vado a vederla. E' una bella passione per me". E se, dopo le ultime intercettazioni di Calciopoli, la Juventus mettesse in discussione con un ricorso lo scudetto 2005-06, revocato ai bianconeri e assegnato all'Inter, quale sarebbe la reazione di Rossi? "Mah - risponde Valentino sorridendo - non mi interessa".

COMMENTA NEL FORUM DELL'INTER