Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
20 aprile 2010

L'Inter sogna la Champions, Barcellona ko 3-1

print-icon
int

Rimonta storica. Le reti di Sneijder, Maicon e Milito hanno consentito all'Inter di battere 3-1 il Barcellona (foto lp)

I nerazzurri abbattono nell'andata delle semifinali i blaugrana con le reti di Sneijder, Maicon e Milito. Ai catalani non è bastato il gol di Pedro per evitare la strepitosa rimonta degli uomini di Mourinho. LE FOTO E I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

I GOL DELLA CHAMPIONS DA SKY SPORT

LE PAGELLE

INTER-BARCELLONA 3-1

19' pt Pedro (B), 30' pt Sneijder (I); 3' st Maicon (I), 16' st Milito (I) 

GUARDA LA CRONACA DEL MATCH



L'Inter sogna la finale di Madrid. I nerazzurri stendono 3-1 con una strepitosa rimonta il Barcellona a San Siro nel match d'andata delle semifinali di Champions League. Dopo una partenza sprint coincisa con il gol di Pedrito al 19', i blaugrana non sono riusciti a contenere la verve dei nerazzurri che grazie alle reti di Sneijder, Maicon e Milito e a una straordinaria prestazione di Julio Cesar, decisivo in un paio di circostanze nella ripresa, andranno a giocare tra una settimana al Nou Camp con il vantaggio di due gol da poter gestire.

L'Inter parte lenta ma al 10' recrimina per un fuorigioco più che dubbio fischiato a Milito, che al 17' non trova il tap-in sulla conclusione di Eto' parato da Valdes. Ma al 19' è il Barcellona a trovare il vantaggio: Maxwell fila via sul fondo, Pedro arriva a rimorchio e Julio Cesar è battuto. Milito, al 27', si divora il pari con un destro a girare ma, alla mezzora, si riscatta servendo a Sneijder la palla del pareggio. I campioni in carica spingono nel finale di tempo ma i nerazzurri reggono l'urto.

Nella ripresa, dopo 3', l'Inter sigla il 2-1: contropiede perfetto, Milito serve Maicon che va a segno. Messi prima e Busquets poi si trovano sulla loro strada un grande Julio Cesar, Mourinho inserisce Stankovic per Pandev e, al 16', arriva il 3-1 di Milito, che di testa, in probabile posizione di off-side, infila di testa su assist aereo di Sneijder. Ibrahimovic esce tra i fischi, Maicon lascia il campo in barella con un dente rotto, Milito ha i crampi e Mourinho concede spazio a Balotelli. Al 34' Julio Cesar si distende per deviare una punizione insidiosa di Messi, il Barcellona prova il forcing nelle fasi finali, è forse da rigore un intervento di Sneijder su Dani Alves, che si becca dal portoghese Benquerenca l'ammonizione, di certo è provvidenziale Lucio al 41' salvando sulla linea su Piqué. A San Siro è festa grande. 

COMMENTA NEL FORUM DELLA CHAMPIONS


Guarda anche
Inter-Barça. Dirigenti a pranzo insieme, poi tutti al Meazza
Il Barça in pullman. Le foto della partenza e dell'arrivo a Milano