Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
27 settembre 2010

Allegri carica il Milan: "Con l'Ajax gara fondamentale"

print-icon
all

Massimiliano Allegri ritiene fondamentale il match con l'Ajax per il passaggio del turno in Champions League (Getty Images)

Il tecnico rossonero considera il match dell'Amsterdam Arena importante per il passaggio agli ottavi di Champions e quindi non vuole sottovalutare gli avversari: "In casa giocano molto bene". Galliani: "Una vittoria per il compleanno del presidente"

Sfoglia l'Album del Milan

Gioca a Fantacampioni

"Per noi è una gara  fondamentale per il passaggio del turno". Massimiliano Allegri  presenta così il match che il Milan giocherà domani sul campo dell'Ajax nella seconda giornata della prima fase di Champions League. "E' una partita importante e tutt'altro che facile. Sul suo terreno è sempre difficile giocare contro l'Ajax, è una buona squadra, giovane, con molta tecnica", dice il tecnico rossonero, come riferisce il sito del club, alla partenza dall'aeroporto di Malpensa. "Ci vuole un Milan attento che ripeta, sul piano del sacrificio e della voglia di ottenere il risultato, la partita contro il Genoa. Sul piano tecnico, invece, dobbiamo migliorare rispetto a sabato sera ma sono sicuro che i ragazzi lo faranno", aggiunge l'allenatore.

"Ieri a Milanello abbiamo lavorato solo con chi non ha giocato contro il Genoa, stasera ci sarà la rifinitura e deciderò la formazione", dice facendo riferimento allo schieramento titolare. "Prenderò queste decisioni dopo aver visto la condizione dei ragazzi. In vista del suo compleanno, speriamo di dedicare al presidente Berlusconi una bella partita e una bella vittoria", conclude.

"Il Milan sta crescendo, la classifica si è fortunatamente accorciata. Il nostro è il campionato in Europa con la capolista più bassa per quanto riguarda i punti conquistati, dieci dopo cinque partite, significa che c'è grande equilibrio". Queste le dichiarazioni dell'ad del Milan Adriano Galliani, rilasciate all'aereoporto della Malpensa, poco prima della partenza del Milan verso Amsterdam. Il club rossonero sfiderà l'Ajax nel match di Champions League. "Le squadre di minore blasone che venivano una volta a San Siro solo per difendersi, adesso invece giocano, attaccano, devo dire che dalla nouvelle vague degli allenatori è nata un'ottima scuola. Normalmente, in ogni caso - ha aggiunto Galliani - vince la squadra più forte e speriamo di essere noi quella squadra".

Galliani su Pato: "Sta molto bene e potrebbe giocare già sabato a Parma, ripeto potrebbe, così almeno mi dicono i medici. Robinho a sua volta cresce, non ha fatto la preparazione estiva ma sta cominciando ad avere gamba. Abbiamo tante alternative. Il Milan deve poi essere concreto oltre che divertente, il Milan deve vincere il Campionato, non siamo ad un parco dei divertimenti. Domani sera ad Amsterdam speriamo di dedicare una bella vittoria al nostro Presidente che mercoledì compie gli anni e che va sempre ringraziato per tutto quello che fa per il Milan", ha concluso Galliani.

Commenta nel forum del Milan