Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
16 marzo 2011

Non basta la qualificazione: lo Schalke esonera Magath

print-icon
sch

Nonostante la qualificazione ai Quarti di Champions, Felix Magath è stato esonerato dallo Schalke 04 (Getty)

Il club di Gelsenkirchen, unica squadra tedesca ai Quarti di Champions, ha licenziato il tecnico: "Dal nostro punto di vista ci sono molte buone ragioni per giustificare questa decisione", spiega la società. Rehhagel il possibile sostituto

Guarda i video: le emozioni della Champions minuto per minuto

I gol della Champions da Sky Sport

Ha portato la squadra alla finale di Coppa di Germania e ai Quarti di Champions, ma in panchina non ci sarà più lui. Lo Schalke 04 ha "licenziato con effetto immediato" Felix Magath, il tecnico del club tedesco il cui stile autoritario non era mai piaciuto troppo ai dirigenti della società: e così dopo la riunione straordinaria del consiglio d'amministrazione che si è tenuta questa mattina, l'allenatore è stato esonerato.

"Dal nostro punto di vista ci sono molte buone ragioni per giustificare questa decisione - fa sapere lo Schalke in un breve comunicato - ma non diremo di più, perché c'è una procedura in corso". "Comunque questa scelta è per il bene dello Schalke" ha aggiunto il presidente Clemens Tonnies. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe stata l'assenza del tecnico all'incontro con la dirigenza del club.

Magath, alla guida della squadra della Bundesliga dal 2009, è stato licenziato nonostante abbia condotto la squadra alla finale della coppa di Germania dopo aver battuto il Bayern Monaco, e assicurato il passaggio ai quarti della Champions: ma paga il decimo posto in campionato e una condotta indigesta ai vertici societari. Secondo la stampa tedesca, Magath potrebbe essere rimpiazzato da Ralf Rangnick, cha ha già allenato lo Schalke 04 tra il 2004 e il 2005. Altro nome di un possibile sostituto è quello di Otto Rehhagel, ex ct della Grecia e che potrebbe traghettare il club fino a fine stagione per consentire ai dirigenti di trovare una soluzione a lungo termine.

Commenta nel forum della Champions