Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 maggio 2011

Il Real furioso getta altra benzina sul fuoco: "E' un furto"

print-icon
cri

Così apre il sito di Marca.com martedì 4 maggio

In aeroporto prima del rientro a Madrid, José Mourinho (era squalificato) e Cristiano Ronaldo hanno mimato davanti alle telecamere il gesto della rapina. L'attaccante molto polemico: "Il prossimo anno diano la coppa direttamente a loro...". VIDEO E FOTO

Rivivi le emozioni di Barcellona-Real con i video con l'effetto stadio

Barça-Real, caccia all'uomo per un'invasione di campo: il video

Polemiche sull'arbitraggio e un gesto inequivocabile in aeroporto, dove José Mourinho e Cristiano Ronaldo hanno mimato con le mani il segno del furto, per commentare così con un linguaggio non verbale l'esito della doppia semifinale di Champions, il "Clasico" versione europea.

Cristiano Ronaldo, del resto, già a fine partita aveva riacceso le polemiche: "E' stata una missione impossibile numero 4. Sapevamo che sarebbe andata così e ormai siamo abituati dopo il match di andata. Il gol di Higuain era valido". Per il portoghese "era una partita aperta e ancora una volta dovremmo farcene una ragione. Il gol era valido e poteva cambiare la partita, ma l'arbitro non ha voluto. Chi conosce il calcio sa che il Barcellona è molto protetto. Dobbiamo convivere con queste ingiustizie". E ancora: "Il prossimo anno diano a loro la coppa direttamente...".

Medesimo registro per il sostituto di Mourinho, Aitor Karanka: "Il gol annullato a Higuain? Credo che tutti hanno visto e dopo quello che si è detto nella partita di andata non c'è niente da aggiungere". Al termine del pari col Barcellona che ha regalato la finale ai blaugrana, il tecnico in seconda del Real Madrid Aitor Karanka ha voluto dare ragione a José Mourinho secondo cui "dopo la partita di andata era impossibile passare il turno". Nulla di nuovo, insomma: cambia il frontman, ma si tratti di Mourinho o di Karanka l'ordine è sempre quella: prendersela con il direttore di gara. "L'arbitraggio è stato facile dato che il risultato era condizionato dalla partita d'andata".

Pep Guardiola, dal canto suo, ha risposto con una punta di veleno, per chi sa riconoscerla: "Karanka ha detto che il gol annullato a Higuain ha cambiato la partita? Forse ha ragione: se credono così non posso farci niente, noi quando abbiamo perso in coppa del Re gli abbiamo fatto i complimenti...", ha detto.

FOTO: Ripercorri la lunga rivalità Barcellona-Real Madrid, l'album - Le foto dell'andata: lo show di Mou espulso al Bernabeu - Le foto: quando con l'Inter Mou era invincibile - Mou sempre nel mirino: una vita da Special One - Barça-Real, caccia all'uomo per un'invasione di campo: il video

Dì la tua sulla partita nel forum della Champions League