Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 maggio 2011

United in finale, a Wembley ora c'è il Barça

print-icon
spo

Lo United vola in finale di Champions, la gioia di Anderson (Foto Getty)

Il Manchester schianta 4-1 i tedeschi dello Schalke nel ritorno della semifinale di Champions e vola a Londra per la rivincita di Roma '09. Segnano Valencia e Gibson, Jurado accorcia le distanze, poi la doppietta di Anderson. Ora i catalani il 28 maggio

Ripercorri la rivalità Barcellona-Real Madrid, l'album

Rivivi le emozioni del clasico con i video effetto stadio

I gol della Champions da Sky Sport

LE PAGELLE

MANCHESTER UTD-SCHALKE 4-1

26' pt Valencia (M), 31' pt Gibson (M), 35' pt Jurado (S), 27' st, 31' st Anderson (M)


Guarda la cronaca del match



Quei diavolacci di Manchester meditano la vendetta. A Wembley sir Alex Ferguson si troverà davanti il Barça e il souvenir dell'ultima finale romana è lo scarpino di Lionel Messi che si fa beffe dell'immortale Van der Sar. Ma i Red Devils non muoiono mai: il ritorno di semifinale di Champions contro lo Schalke 04 (andata 0-2 al Veltins-Arena di Gelsenkirchen) è stata una pura formalità, facile 4-1.

Il tecnico di Glasgow applica il turnover relegando Rooney in tribuna in vista del Chelsea, sfida decisiva per la vittoria della Premier: il modulo diventa un 4-3-3 con una difesa improvvisata guidata dal duo Smalling-Evans (Rafael e O’Shea esterni di  difesa) e a centrocampo il veterano Scholes, aiutato da Anderson e Gibson. Valencia e Nani a sostegno di Berbatov. Panchina de lux: Vidic, Evra, Giggs, Fletcher, Hernandez, Owen.

Dall'altra parte i tedeschi di Rangnick ci credono e si presentano a Manchester con un 4-2-3-1 nel quale Raul si muove da unica  punta, con Edu-Huntelaar sistemati in panca. Escudero (novità dell'ultimo momento) al posto di Sarpei sull'out mancino e il 17enne Draxler ala sinistra.

In breve - e in sequenza - gli inglesi hanno schiacciato già nel primo tempo i tedeschi con Valencia, Gibson (con il golletto inutile di Jurado dell'2-1) e nella ripresa il massacro è stato totale: doppio Anderson per il poker e ciao Raul. Ma contro Messi, per la rivincita di Roma, sarà un'altra storia. 

Guarda anche:

Così all'andata: gioca solo lo United. Giggs e Rooney stendono lo Schalke 04

Barça-Real, caccia all'uomo per un'invasione di campo: il video