Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 novembre 2011

Napoli-City: dopo la partita accoltellato tifoso inglese

print-icon
tif

Un'immagine degli spalti del San Paolo in occasione del match di Champions contro il Manchester City (Foto Getty)

Un gruppo di giovani, con il volto coperto da sciarpe e passamontagna, ha assalito la scorsa notte alcuni tifosi del Manchester. Uno di loro è stato accoltellato all'anca destra, le condizioni non sono gravi, I malviventi sono fuggiti

VIDEO - Tutti i gol da SkySport - I video effetto stadio

FOTO - Sfoglia l'album della Champions League

Guarda anche: Il City avverte i tifosi: attenti alla trasferta di Napoli - Napoli protesta per l'avviso sul sito del Manchester City - Super Cavani fa sognare Napoli. Inter, primo posto al sicuro - L'entusiasmo di Mazzarri: "Questa volta me la godo"

Un commando di tifosi del Napoli, composto da alcune persone, tutte con il volto coperto da sciarpe e passamontagna ha assalito la scorsa notte intorno alle ore 1.30 un gruppo di pacifici tifosi del Manchester City che stava uscendo dalla zona del porto, all'altezza di via Marina. I teppisti  che impugnavano coltelli e si trovavano a bordo di moto sono riusciti ad aggredire uno dei tifosi inglesi mentre gli altri si sono dati alla fuga.

Il supporter del Manchester City è stato accoltellato all'anca destra. Compiuta l'aggressione i malviventi si sono dati alla fuga mentre il tifoso inglese è stato portato all'ospedale Loreto Mare dove è stato medicato. Le sue condizioni non sono gravi. La polizia sta svolgendo indagini per cercare di identificare  tutto il commando aggressore. Nei giorni scorsi prima della partita Napoli-Manchester City alcuni giornali inglesi avevano messo in guardia i fan del Manchester dalle possibili aggressioni di ultras  napoletani, come già era avvenuto in precedenti occasioni con i tifosi del Liverpool e quelli del Bayern Monaco.