Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
14 febbraio 2012

Champions, gli Ottavi. Così Messi in campo, gioca il Barça

print-icon
mes

Messi guida il Barcellona contro il Bayer Leverkusen (Foto Getty)

Torna la competizione d'Europa. Stasera la squadra di Guardiola va a Leverkusen, mentre il Lione affronta la sorpresa Apoel. Mercoledì alle 20.45 tocca al Milan di Allegri: attesa la sfida Ibra-Van Persie. Alle 18 si gioca Zenit-Benfica. LE FORMAZIONI

Gli Ottavi di Champions League arrivano sul tuo pc

VIDEO: tutti i gol da SkySport - i video effetto stadio

FOTO: tutta la Champions League in un Album

Torna la Champions League. Da stasera le migliori squadre d'Europa sono in campo per giocarsi gli ottavi di finale. Alla Bayarena arrivano i campioni in carica del Barcellona, che affrontano il Leverkusen (oggi ore 20.45). Per i tedeschi l'impresa è difficile, ma non impossibile. La squadra di Dutt ha perso, oltre a Ballack e Barnetta, il gigante Derdiyok per un infortunio e punta su Castro e Kiessling. Alla guida della squadra di Guardiola, come sempre, il Pallone d'Oro Messi.

Ancora una volta una squadra inglese sulla strada del Milan negli ottavi di finale. Riedizione dell'ottavo di quattro anni fa questo Milan-Arsenal (mercoledì, ore 20.45) è sfida senza dubbio carica di fascino. L'Arsenal punta su un Van Persie che si sta confermando attaccante di caratura internazionale, l'assenza di Fabregas non sta pesando poi troppo. Non ci sarà Mertesacker, che dopo l'infortunio durante il match di Premier, non riuscirà ad essere della partita. Dall'altra parte, Allegri ritrova Ibrahimovic, squalificato in campionato. Al suo fianco in pole c'è Robinho, con El Shaaraway pronto a entrare a match iniziato. In campo dovrebbe anche vedersi il rientrante Nesta.

L’ottavo delle sorprese è quello tra lo Zenit di Spalletti e il Benfica (mercoledì, ore 18) che ha vinto il girone del Manchester United. Un incontro interessante, che il Benfica dovrà affrontare con attenzione perchè la squadra russa sul proprio campo è sempre temibile.
Approdati miracolosamente agli ottavi di finale dopo il roboante 1-7 di Zagabria i francesi del Lione hanno pescato l'avversario sulla carta più malleabile, l'Apoel (oggi, ore 20.45). Ma sulla carta, appunto. Bisognerà giocarsela fino in fondo, essere agli Ottavi di finale per l'Apoel è già un sogno.

Le probabili formazioni:

Leverkusen, oggi ore 20.45
Seguila su Sky
BAYER LEVERKUSEN-BARCELLONA (diretta Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD)
Bayer Leverkusen (4-2-3-1-): Leno; Corluka, Schwaab, Friedrich, Kadlec; Reinartz, Rolfes; Bender, Castro, Schurrle; Kiessling.
All. Dutt.
A disposizione: Giefer, Toprak, Da Costa, Bellarabi, Ortega, Renato Augusto, Oczipka
Indisponibili: Adler, Ballack, Barnetta, Sam, Derdiyok
Barcellona (4-3-3): Valdes; Dani Alves, Piquè, Puyol, Abidal; Xavi, Busquets, Iniesta; Fabregas, Messi, Sanchez
All. Guardiola.
A disposizione: Pinto, Adriano, Mascherano, Thiago Alcantara, Pedro, Tello, Cuenca
Indisponibili: Villa, Fontas, Afellay
Arbitro: Thomson (Scozia)

Lione, oggi ore 20.45
Seguila su Sky
LIONE-APOEL (diretta Sky Sport 3 HD e Sky Calcio 2 HD)
Lione (4-4-2): Lloris, Réveillère, B.Konè, Cris, Cissokho; Briand, Gonalons, Kallstrom, Bastos; Gomis, Lisandro
All. Garde.
A disposizione: Valverde, Umtiti, Fofana, Gourcuff, Ederson, Lacazette, Grenier
Indisponibili: Lovren
Apoel (4-2-3-1): Chiotis; Poursaitides, Paulo Jorge, kakà, Boaventura; Nuno Morais, Helio Pinto; Charalambides, Marcinho, Trickovski; Ailton
All. Jovanović.
A disposizione: Urko Pardo, Oliveira, Llia, Alexandrou, Solomou, Manduca, Solari
Arbitro: Tagliavento (Italia)

San Pietroburgo, mercoledì 15 febbraio ore 18
Seguila su Sky
ZENIT-BENFICA (diretta Sky Sport Extra HD e Sky Calcio 4 HD)
Zenit (4-2-3-1): Zhevnov; Anyukov, Bruno Alves, Hubocan, Lombaerts; Denisov, Shirokov; Semak, Zyryanov, Lazovic; Kerzhakov
All. Spalletti.
A disposizione: Borodin, Lukovic, Huszti, Rosina, Cheminava, Bukharov, Bystrov
Indisponibili: Danny, Criscito, Malafeev
Benfica (4-4-2): Artur; Maxi Pereira, Garay, Luisao, Emerson; Gaitan, Matic, Witsel, Saviola; Cardozo, Aimar
All. Jesus.
A disposizione: Eduardo, Jardel, Cadpevilla, Nolito, Rodrigo, Nelson Oliveira, Miguel Vitor
Indisponibili: Javi Garcia
Arbitro: Eriksson (Svezia)

Milano, mercoledì 15 febbraio ore 20.45
Seguila su Sky
MILAN-ARSENAL (diretta Sky Sport 1 HD e Sky Calcio 1 HD)
Milan (4-3-1-2): Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini; Emanuelson, Van Bommel, Nocerino; Seedorf; Ibrahimovic, Robinho
All. Allegri.
A disposizione: Amelia, Bonera, Mexes, Ambrosini, Boateng, Pato, El Shaarawy
Indisponibili: Yepes, Merkel
Arsenal (4-2-3-1): Szczesny; Sagna, Djourou, Koscielny, Vermaelen; Song, Arteta; Walcott, Ramsey, Oxlade-Chamberlain; Van Persie
All. Wenger
A disposizione: Almunia, Coquelin, Rosicky, Arshavin, Henry, Benayoun, Miquel
Indisponibili: Diaby, Mertesacker, Gibbs, Wilshere, Jenkinson, Andrè Santos
Arbitro: Kassai (Ungheria)