Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
09 marzo 2012

De Laurentiis: "Con il Chelsea sarà come una finalissima"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Il presidente azzurro, ospite a Sky Tg24, pensa già al match di Stamford Bridge: "Il Napoli è arrivato in alto con Maradona, ma questa è una squadra nuova. La società è ripartita da zero". La proposta: "Playoff scudetto per le prime quattro". IL VIDEO

VIDEO: tutti i gol da Sky Sport - i video effetto stadio

FOTO: Birre e foto ricordo, i tifosi del Chelsea a Napoli - Napoli-Chelsea, spettacolo in campo e sugli spalti - Ressa al San Paolo per i biglietti di Chelsea-Napoli

Guida tv: così Chelsea-Napoli su Sky Sport

La partita col Chelsea per il ritorno di Champions sarà "come una finalissima". Lo ha detto il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, a Sky Tg 24. "Il Napoli è stato grandissimo con Maradona e Ferlaino, ma questo Napoli è nato da zero. Quando sono arrivato io ho trovato solo un pezzo di carta. Abbiamo fatto - dice De Laurentiis che ricorda che comunque stasera c'è un impegno importante col Cagliari in campionato - fin troppo. Per noi ogni partita sarà come una finale".

Psg sulle tracce di Hamsik? Per il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, il calciatore slovacco "ha sposato in pieno la causa del Napoli". Intervistato nel corso di Sky Tg 24, De Laurentiis ha evidenziato che "Hamsik è una persona estremamente educata, garbata, preciso da un punto di vista etico, con grandi capacità agonistiche". Le attenzioni del Psg "che hanno gli arabi alle spalle, molti soldi, un ottimo allenatore fanno piacere ma poi i napoletani sono più simpatici dei parigini".

Una battuta sull'ipotesi di  introdurre la tecnologia nel calcio: "Gli investimenti vanno  tutelati: se la tecnologia può dare una mano, perché no?". Poi sui regolamenti. "Se ci sono squadre con 7 o 15 punti di  vantaggio, si dirà 'E' giusto che vincano loro'. Sì, ma sarebbe  comunque molto interessante rimettere tutto in discussione con i playoff magari per le prime 4", dice ancora De Laurentiis. "Sarebbe bellissimo amministrare lo scudetto in questo modo,  sarebbe un ulteriore elemento di suspence per gli spettatori. Siamo troppo legati al passato e non si guarda al futuro. Oggi vediamo  squadre che volano via con 10-15 punti vantaggio e non c'è frenesia. Rimettere tutto in gioco, potrebbe essere davvero un'idea  travolgente", conclude il presidentissimo del Napoli.

Commenta le parole di De Laurentiis nel forum del Napoli