Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
03 aprile 2012

Incubo Pato, entra e si fa male. Allegri: "E' un problema"

print-icon
bar

E' durato appena 14 minuti il ritorno in campo di Alexandre Pato: ha subito un infortunio e ha dovuto lasciare il campo (Foto Getty)

E' durato solo poco più di dieci minuti il ritorno in campo del giocatore rossonero, costretto ad uscire per una fitta al flessore. Il papero era appena rientrato dagli Usa dove si era curato. Preoccupato il tecnico: "Ha sentito tirare dietro la coscia"

FOTO - Al Camp Nou la festa del Barça. Milan fuori dall'Europa

E' durato appena 14 minuti il ritorno in campo di Alexandre Pato, che con il Milan sotto per 3-1 in casa del Barcellona è stato mandato in campo ma è dovuto uscire molto presto. Il brasiliano ha preso il posto di Boateng al 24' della ripresa. Ma già al 38' ha subito un infortunio ed ha dovuto lasciare il posto a Maxi Lopez. Pato era appena tornato dagli Stati Uniti dove si era recato per verificare le sue condizioni fisiche.

"Il fatto che Pato si sia rifatto male sarà un problema soprattutto per il ragazzo, perché sono due anni che non riesce a uscire da questa situazione". Oltre alla Champions il Milan ha perso anche Pato e il tecnico rossonero Massimiliano Allegri non nasconde la sua preoccupazione. "Pato ha sentito una fitta di dietro, vedremo cosa ha", ha raccontato. Poi sulla partita: "Abbiamo regalato un rigore, e un altro l'ha quasi regalato l'arbitro". C'è anche la recriminazione contro le decisioni dell'olandese Kuipers nelle parole di Allegri. "Il secondo penalty non c'era - ha aggiunto - Dispiace, perch è arrivato in un momento in cui loro non stavano facendo nulla. Il Barcellona è stato più forte, ma ai miei ragazzi non posso rimproverare nulla".