Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 aprile 2012

Pato, stagione finita. "Ma tornerà più forte di prima"

print-icon
pat

Pato, altro gravissimo guaio per il brasiliano tormentato dagli infortuni a soli 23 anni

La risonanza magnetica a cui si è sottoposto all'istituto ortopedico Galeazzi ha evidenziato "una lesione muscolare al bicipite femorale della coscia sinistra". Il Milan emette un comunicato: l'attuale situazione sarà superata in modo soddisfacente. FOTO

FOTO - Al Camp Nou la festa del Barça. Milan fuori dall'Europa - Le prime pagine della stampa spagnola

VIDEO: tutti i gol Champions da Sky Sport - i video effetto stadio

Rischia di essere finita martedì sera a Barcellona la stagione del milanista Alexandre Pato, uscito dopo 14 minuti dall'ingresso nel match perso dal Milan contro il Barça. Come comunica il Milan la risonanza magnetica a cui si è sottoposto all'istituto ortopedico Galeazzi, ha evidenziato "una lesione muscolare tra il primo e il secondo grado al bicipite femorale della coscia sinistra.Tra 10-15 giorni Pato effettuerà ulteriori controlli medici".

Il Milan si stringe intorno ad Alexandre Pato. L'attaccante brasiliano, che a Barcellona ha rimediato l'ennesimo infortunio muscolare, sta vivendo una stagione da incubo, ma il club rossonero gli è vicino e sicuro di recuperarlo presto e al meglio. "Tutto il Milan è fortemente determinato a risolvere in modo positivo e nel termine più breve i problemi muscolari di Alexandre Pato - spiega la società in un comunicato pubblicato sul sito -. Numerose strade sia diagnostiche sia terapeutiche restano aperte e non c'è dubbio che l'attuale situazione sarà superata in modo soddisfacente. Pato - la conclusione del Milan - tornerà presto ancor più forte di prima".