Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
04 novembre 2012

E adesso con il Nordsjaelland? Juve alla prova di recupero

print-icon
tif

Lo striscione-sfottò polemico di un tifoso juventino nel match perso dai bianconeri contro l'Inter

Passare dall'Inter ai danesi, psicologicamente non è facile. Ma la partita di mercoledì è paradossalmente ancora più importante della sfida di sabato: cosa ha insegnato la sconfitta? Meno di 3 giorni per la risposta. Un match che vale una stagione

Da notti da incubo a notti da Champions. Ecco come cambia il calendario della Juventus dopo il primo sabato sera da dimenticare dopo 49 partite. Dopo un ko che fa male per una squadra che non conosceva la sconfitta. Passare dall'Inter al Nordsjaelland, psicologicamente non è facile. Ma la partita con i danesi è paradossalmente ancora più importante della sfida di sabato sera contro l'Inter.

Perché la serie A è lunga una stagione, la sfida con i danesi vale una stagione. Per questo a Vinovo si torna subito in campo. Per capire come stanno le gambe, ma soprattutto per capire come sta la Juve di testa. Perché questa è la domanda del giorno dopo. Come reagirà la squadra di Conte al primo ko dopo 49 partite? Cosa ha insegnato la sconfitta contro l'Inter? La vittoria a tutti i costi -vista la classifica- contro il Nordsjaelland è l'occasione migliore per dimenticare l'Inter? Dalle notti da incubo alle notti da Champions. Meno di tre giorni. Per la risposta.