Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
20 novembre 2012

Champions, probabili: Juve, dubbi davanti. Di Matteo coperto

print-icon
chi

Uno scatto della partita d'andata: Torres rischia di essere escluso da Di Matteo (Getty Images)

Vucinic in forse fino all'ultimo, dovesse farcela giocherebbe con uno tra Giovinco, Matri o, più probabilmente, Quagliarella. I Blues potrebbero lasciare in panchina Torres. Due partite alle 18: Spartak Mosca-Barcellona e Bate Borisov-Lilla

Il dubbio è solo là davanti, per Antonio Conte. In tre per una maglia da compagno di reparto di Mirko Vucinic, che, tra l'altro, è reduce dall'influenza intestinale che l'ha tenuto fuori contro la Lazio: non sarebbe una sorpresa se lo stesso montenegrino dovesse partire dalla panchina. Con lui dovrebbe giocare Quagliarella, strepitoso nella gara dell'andata a Londra. Per il resto nessuna novità: la Juve si presenta con i suoi uomini migliori. Di Matteo invece ha più di un pensiero per la testa: l'assenza di Terry lo costringe a utilizzare di nuovo David Luiz al centro della difesa. Niente da fare nemmeno per Lampard. Così si fanno largo due ipotesi: il solito 4-2-3-1 molto offensivo con Mata e Hazard più Torres (che comunque rischia il posto a favore di Sturridge o Moses) o l'inserimento di Romeu davanti alla difesa per dare maggiore solidità.

Quinta giornata: Spartak Mosca-Barcellona e Bate Borisov-Lilla alle 18. Tutte le altre in campo alle 20.45.

GRUPPO E
Juventus-Chelsea

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic, Quagliarella.
Chelsea (4-2-3-1): Cech; Ivanovic, David Luiz, Cahill, A.Cole; Mikel, Ramires; Mata, Oscar, Hazard; Torres.

Nordsjaelland-Shakhtar Dontesk
Nordsjaelland (4-5-1): Hansen; Mtiliga, Runje, Okore, Parkhurst; Adu, Lorentzen, Laudrup, Stokholm, John; Beckmann.
Shakhtar Dontesk (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Kucher, Rakitsky, Rat; Fernandinho, Ilsinho; Douglas Costa, Mkhitaryan, Willian; Luiz Adriano.

GRUPPO F
Bate Borisov-Lille ore 18
Bate Borisov (4-3-2-1): Gorbunov; Poliakov, Filipenko, Simic, Bordachev; Olekhnovich, Likhtarovich, Volodko, Bressan, Hleb; Rodionov.
Lilla (4-3-3): Landreau; Bonnart, Basa, Rozenhal, Digne; Pedretti, Mavuba, Martin; Payet, Roux, Kalou.

Valencia-Bayern Monaco
Valencia (4-4-2): Diego Alves; Barragan, Rami, Ricardo Costa, Cissokho; Feghouli, Tino Costa, Banega, Guardado; Jonas, Soldado.
Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Lahm, Badstuber, Dante, Alaba; J.Martinez, Schweinsteiger; Rafinha, Kroos, Ribery; Mandzukic.

GRUPPO G
Spartak Mosca-Barcellona ore 18
Spartak Mosca (4-5-1): Dykan; K.Kombarov, Makeev, Isaurralde, D.Kombarov; Jurado, Kallstrom, Romulo, Rafael, Ari; Emenike.
Barcellona (4-3-3): Valdes; Dani Alves, Piquè, Puyol, J.Alba; Iniesta, Busquets, Fabregas; Pedro, Messi, Villa.

Benfica-Celtic
Benfica (4-1-3-2): Artur; Maxi Pereira, Luizao, Garay, Melgarejo; Matic; Salvio, Bruno Cesar, Gaitan; Lima, Cardozo.
Celtic (4-4-2): Forster; Lustig, Ambrose, Wilson, Matthews; Kayal, Wanyama, Commons, Mulgrew; Samaras, Watt.

GRUPPO H
Cluj-Sporting Braga
Cluj (4-2-3-1): Felgueiras; Ivo Pinto, Cadu, Piccolo, Rada; Luis Alberto, Gabi Muresan; Sougou, Rui Pedro, Camora; Bastos.
Sporting Braga (4-2-3-1): Beto; Salino, Coelho, Douglao, Elderson; Hugo Viana, Custodio; Alan, Ruben Micael, Amorim; Eder.

Galatasaray-Manchester United
Galatasaray (4-4-2): Muslera; Eboue, Dany, Semy Kaya, Hakan Balta; H.Altintop, Inan, Felipe Melo, Amrabat; Umut, Burak.
Manchester United (4-3-3): Lindegaard; Rafael, Jones, Wootton, Buttner; Fletcher, Carrick, Anderson; Young, Welbeck, Hernandez.