Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 dicembre 2012

Messi, niente record. Entra e si fa male a un ginocchio

print-icon
mes

Leo Messi abbandona il campo in barella (Getty)

Tenuto in panchina da Vilanova per tutti il primo tempo con il Benfica, la pulce entra in campo per provare a battere il primato di 85 reti segnate in un anno solare da Muller e nel finale della partita subisce un colpo ed è costretto a uscire in barella

Lionel Messi è stato colpito nel ginocchio sinistro a 5' dalla fine della partita di Champions League contro il Benfica Lisbona, in programma nel Camp Nou. L'attaccante argentino del Barcellona è uscito dal campo in barella, dunque ha dovuto rinunciare - almeno per il momento - ad attaccare il record di 85 gol realizzati in un anno solare (1972) dal tedesco Gerd Mueller (Messi è a quota 84). Messi si è infortunato dopo uno scontro con il portiere Artur.

Nelle prossime ore si conoscerà l'entità dell'infortunio al ginocchio di Lionel Messi. Il Barcellona, su suo sito internet, sottolinea che il giocatore ha subito una "contusione all'esterno del ginocchio sinistro ed è in attesa di sottoporsi agli esami per sapere l'entità dell'infortunio". "In linea di massima si tratta di una contusione - ha detto poi l'allenatore blaugrana Tito Vilanova - Dobbiamo aspettare l'esito degli esami a cui verrà sottoposto domani per sapere cosa si è fatto".