Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 marzo 2013

Galliani: "Barça comunque più forte". E Vilanova va da Nadal

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

L'ad del Milan non si fida dei blaugrana: "Sono i più forti del mondo, spero non si sveglino con noi". Intanto l'allenatore degli spagnoli, a New York per curarsi, ha assistito ad un match-esibizione di tennis tra Rafa e Del Potro

Il Milan non deve lasciarsi ingannare dalle ultime sconfitte del Barcellona che "continua a essere la squadra più forte del mondo, speriamo che non si svegli proprio contro di noi": è l'auspicio dell'ad rossonero Adriano Galliani a una settimana al ritorno degli ottavi di Champions League di martedi' contro i catalani. "Ma ora pensiamo al Genoa", è l'avvertimento di Galliani in vista della sfida di campionato di venerdì, in cui potrebbe mancare ancora Balotelli, alle prese con la contusione al perone rimediata nel derby di domenica scorsa.

Intanto l'allenatore del Barcellona, Tito Vilanova, che si sta curando a New York a seguito dell'operazione subita lo scorso 20 dicembre per la recidiva del tumore alla ghiandola parotide, ha assistito al match-esibizione di tennis giocato al  Madison Square Garden di New York tra Rafael Nadal e Juan Martin del Potro. Vilanova, riferisce il 'Mundo Deportivo', è stato invitato ad  assistere all'incontro proprio da Nadal ed ha guardato la partita  dalle prime file accompagnato dal padre del tennista e dal suo entourage. La presenza di Vilanova al Madison Square Garden, secondo il quotidiano catalano, fa ben sperare sui progressi del tecnico.