Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
31 marzo 2013

Rummenigge: "Con la Juventus vietato sbagliare"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

L'amministratore delegato del Bayern Monaco, reduce dal 9-2 contro l'Amburgo , non nasconde l'importanza della sfida contro i bianconeri. "E' una finale anticipata". E su chi sia favorito Kalle non si sbilancia. "Sarà una partita aperta a ogni risultato"

"In Champions League non si può sbagliare niente e lo abbiamo imparato sulla nostra pelle in occasione della finale dello scorso anno. Le squadre rimaste sono tutte di un livello altissimo, a questo punto la qualificazione viene decisa spesso da alcuni fattori esterni: una giornata storta, infortuni oppure un arbitro che prende una decisione sbagliata". L'amministratore delegato del Bayern Monaco Karl-Heinz Rummenigge, ex attaccante dell'Inter, parla così della sfida di martedì valida per i quarti di finale di Champions. "Con la Juve sarà una sfida difficile e aperta a tutti i risultati. E' senza dubbio una finale anticipata".

Supersfida affidata all'inglese Clattenburg - La UEFA ha reso roso il nome del direttore di gara di Bayern Monaco-Juventus. Sarà l'inglese Mark Clattenburg, 38enne di Consett, vicino a Durham. Il fischietto britannico è internazionale dal 2006 e nel 2012 ha diretto la finale del torneo maschile alle Olimpiadi di Londra 2012 tra Brasile e Messico.