Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
12 aprile 2013

Rummenigge sceglie il low profile: "Il Barça è favorito"

print-icon
tab

Il tabellone delle semifinali di Champions League (Getty)

Il presidente del Bayern Monaco ha voluto dire la sua dopo i sorteggi per le semifinali di Champions che opporranno i bavaresi ai catalani: "Heynckes conosce bene il calcio spagnolo e potrà essere un fattore decisivo"

"Il Barcellona è il grande favorito per la vittoria della Champions, il Bayern deve dimostrare la crescita degli ultimi anni". Sceglie il profilo basso il presidente del Bayern Monaco, Karl Heinz Rummennigge, al termine dei sorteggi per le semifinali di Champions che opporranno il Bayern Monaco al Barcellona e il Real Madrid al Borussia Dortmund. L'ex calciatore dell'Inter esalta la forza dei catalani: "il Barca ha vinto tre Champions nelle ultime sette edizioni, questo la dice lunga sulla loro forza. Noi, però, abbiamo l'opportunità di dimostrare di essere più forti del 2009, quando perdemmo al Camp Nou 4-0. Mi sembra interessante questo incrocio Spagna-Germania a livello di club, dimostra il livello della Bundesliga".

A chi gli fa notare che i bavaresi dal prossimo anno saranno allenati da Guardiola, il principale artefice dei successi del  Barcellona tra il 2008 e il 2012, Rumenigge risponde: "Credo che non ci sia nessuno che conosca il calcio spagnolo meglio di Jupp Heynckes, pensiamo che possa essere un fattore decisivo".