Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
24 novembre 2013

Il Napoli perde Hamsik, lo slovacco salta il Dortmund

print-icon
ham

Niente Borussia Dortmund per Marek Hamsik (Foto Getty)

Nella sfida col Borussia, diretta dallo spagnolo Carballo, Benitez non potrà contare sullo slovacco, ma può tirare un sospiro di sollievo: gli esami hanno escluso lesioni e fratture. Il turco Cakir dirigerà Celtic-Milan

Il Napoli tira un sospiro di sollievo per Marek Hamsik anche se a Dortmund, per la delicata sfida di Champions contro il Borussia, non ci sarà. Il centrocampista slovacco, infortunatosi ieri contro il Parma, questa mattina ha effettuato una Tac e una risonanza al piede sinistro che "hanno escluso lesioni e fratture. Il giocatore ha un trauma contusivo che ha causato una nevrite e le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni. Già da oggi ha iniziato ad effettuare un lavoro di terapia. Hamsik non sarà del match di Champions a Dortmund".
Celtic-Milan - Il fischietto turco Cuneyt Cakir è stato designato dalla Uefa per arbitrare Celtic-Milan, sfida valida per la penultima giornata della fase a gironi di Champions League e in programma martedì sera a Glasgow. Cakir ha diretto il mese scorso Marsiglia-Napoli e in questa edizione della Champions ha già incrociato la strada dei rossoneri nell'andata dello spareggio contro il Psv finita 1-1. Nella scorsa stagione ha invece arbitrato Juventus-Chelsea 3-0 nella fase a gironi mentre nell'annata 2011-12, sempre in Champions, era l'arbitro nell'andata degli ottavi che ha visto il Marsiglia superare l'Inter 1-0.

Borussia Dortmund- Napoli - A Dortmund, invece, per Borussia-Napoli è stato scelto lo spagnolo Carlos Velasco Carballo. Fischietto che fra i partenopei suscita bei ricordi: c'era lui in campo al San Paolo quando l'allora squadra di Mazzarri superò 3-1 il Chelsea nel primo round degli ottavi della Champions 2011-12. Più recentemente ha arbitrato il ritorno dei quarti Juve-Bayern 0-2 della passata stagione e la vittoria dell'Italia sulla Bulgaria lo scorso settembre nelle qualificazioni Mondiali.