Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
10 dicembre 2013

Tutto in 90': ecco cosa serve per passare agli Ottavi

print-icon
tev

Alla Juventus contro il Galatasaray basterà anche un pareggio per qualificarsi agli ottavi di finale (Foto Getty)

Nell'ultima giornata di Champions League non solo Juventus, Napoli e Milan si giocano l'accesso alla fase a eliminazione diretta. Girone per girone, ecco l'analisi completa della situazione a un turno dalla fine

Una partita per far continuare il sogno. La Champions League 2013-2014 è arrivata a 90 minuti dalla fine della prima fase. Molte big, come Paris Saint Germain, Bayern Monaco e Real Madrid, hanno già conquistato il pass per gli ottavi, mentre altre come Juventus, Milan e Napoli hanno ancora un'occasione per staccare il biglietto per la fase a eliminazione diretta. Dal girone A al girone H, ecco cosa potrebbe succedere.

Il regolamento – Agli ottavi di finale si qualificano le prime due di ogni girone. La terza entra nel tabellone dei sedicesimi di Europa League. In caso di parità tra due e più squadre si considerano: 1) maggior punti negli scontri diretti 2) miglior differenza rete negli scontri diretti 3) più gol negli scontri diretti 4) più gol in trasferta negli scontri diretti. Nel caso di ulteriore parità gli stessi criteri si applicano a tutte le partite del girone.

La situazione delle italiane

Girone B (Juventus)
Classifica - Real Madrid 13 punti, Juventus 6, Galatasaray 4, Copenaghen 4
Le gare dell'ultima giornata – Galatasaray- Juventus, Copenaghen-Real Madrid

La Juventus si qualifica se.. La Juventus va in Europa League se.. La Juventus esce dall'Europa se..
Vince o pareggia con il Galatasaray Perde con il Galatasaray e il Real Madrid batte il Copenaghen Perde con il Galatasaray e il Copenaghen batte il Real Madrid

Girone F (Napoli)
Classifica - Arsenal 12 punti, Borussia Dortmund 9, Napoli 9, Ol. Marsiglia 0.
Le gare dell'ultima giornata – Napoli-Arsenal, Ol. Marsiglia-Borussia Dortmund

Il Napoli si qualifica se.. Il Napoli va in Europa League se..
Batte l'Arsenal con 3 o più gol di scarto* Perde contro l'Arsenal
Fa un risultato migliore del Borussia Dortmund contro l'Ol. Marsiglia Fa lo stesso risultato del Borussia Dortmund (anche in caso di vittoria ma con meno di tre gol di scarto con l'Arsenal)

*In questo caso e con il contemporaneo successo del Borussia Dortmund sull'Olympique Marsiglia la squadra di Benitez sarebbe qualificata e prima del girone.

Girone H (Milan)

Classifica - Barcellona 10 punti, Milan 8, Ajax 7, Celtic 3
Le gare dell'ultima giornata – Milan-Ajax, Barcellona-Celtic

Il Milan si qualifica se.. Il Milan va in Europa League se..
Batte o pareggia con l'Ajax* Perde con l'Ajax
* Nel caso di vittoria rossonera e di contemporaneo ko del Barcellona contro il Celtic, il Milan sarebbe anche primo del girone.

Gli altri gironi

Girone A
La classifica - Manchester United 11 punti, Shakhtar Donetsk 8, Bayer Leverkusen 7, Real Sociedad 1.
Le partite dell'ultima giornata - Manchester United-Shakhtar Donetsk, Real Sociedad-Bayer Leverkusen
La situazione- Con i Red Devils di David Moyes già agli ottavi, allo Shakhtar di Mircea Lucescu per essere sicuro della qualificazione servirebbe battere lo United a Old Trafford. In questo caso la formazione ucraina scavalcherebbe anche i Red Devils in testa al girone in virtù dei punti negli scontri diretti. In caso di sconfitta contro il Manchester, gli uomini di Lucescu invece potrebbero essere superati dal Bayer Leverkusen in caso di vittoria o pareggio dei tedeschi contro il fanalino di coda Real Sociedad.

Girone C
La classifica - Paris Saint Germain 13 punti, Olimpiakos e Benfica 7, Anderlecht 1.
Le partite dell'ultima giornata - Benfica-Psg, Olimpiakos-Anderlecht
La situazione - Con il primo posto in mano al Psg, è lotta per la seconda piazza. Ai greci dell'Olimpiakos basta vincere contro l'Anderlecht o fare lo stesso risultato del Benfica, impegnato contro i francesi. In caso di parità tra greci e portoghesi passerebbe l'Olimpiakos per il numero di punti negli scontri diretti (4 contro 1).

Girone D
La classifica - Bayern Monaco 15 punti, Manchester City 12 , Cska Mosca 3, Viktoria Plzen 0.
Le partite dell'ultima giornata - Bayern Monaco-Manchester City, Viktoria Plzen-Cska Mosca
La situazione - Tutto deciso per le qualificate per gli ottavi (il City potrebbe ancora essere primo nel girone se espugnasse con tre o più gol di scarto l'Allianz Arena), ancora da definire chi andrà in Europa League. Al Cska Mosca basta vincere o pareggiare contro il Viktoria Plzen. In caso di sconfitta i russi non dovranno perdere con due gol di scarto.

Girone E
La classifica - Chelsea 9 punti, Basilea 8, Schalke 04 7, Steaua Bucarest 3
Le partite dell'ultima giornata – Chelsea-Steaua Bucarest, Schalke 04-Basilea
La situazione -Il Chelsea di Mourinho è già qualificato, ma non ha ancora la certezza del primo posto. Nello scontro diretto per la seconda piazza al Basilea basta non perdere con lo Schalke. Se gli svizzeri dovessero vincere e il Chelsea non dovesse conquistare i tre punti contro lo Steaua Bucarest, gli uomini di Murat Yakin sarebbero anche primi nel girone. Stesso discorso in caso di vittoria dello Schalke 04. Se il Chelsea non batterà lo Steaua i tedeschi conquisterebbero la testa del girone.

Girone G
La classifica - Atletico Madrid 13 punti, Zenit 6, Porto 5, Austria Vienna 2
Le partite dell'ultima giornata - Atletico Madrid-Porto, Austria Vienna-Zenit San Pietroburgo
La situazione - I colchoneros di Madrid sono primi e qualificati. Per il secondo posto 90' minuti della verità per Porto e Zenit. Per la squadra di Luciano Spalletti i tre punti contro l'Austria Vienna vorrebbero dire qualificazione sicura. In caso di sconfitta o pareggio dei russi il secondo posto potrebbe andare al Porto, in caso di vittoria contro l'Atletico Madrid. Se i portoghesi e lo Zenit dovessero arrivare a pari punti passerebbero invece i russi, in virtù del maggior numero di punti degli scontri diretti (4 a 1).