Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
13 dicembre 2013

Muslera, mea culpa su Twitter: non volevo offendere la Juve

print-icon
gal

Dopo la vittoria che è valsa al Galatasaray la qualificazione agli Ottavi di Champions a spese dei bianconeri, l'ex laziale aveva pubblicato una foto in cui un leone azzannava una zebra, scrivendo "Grande galaaaaa!!! Siamo i migliori...". Ora si scusa

Era solo un modo ironico di festeggiare, nessun intento offensivo. Fernando Muslera, il portiere uruguaiano del Galatasaray, fa mea culpa su Twitter.



Dopo la vittoria sulla Juventus che è valsa la qualificazione agli Ottavi di Champions a spese dei bianconeri, l'ex laziale aveva infatti pubblicato una foto in cui un leone azzannava una zebra, scrivendo "Grande galaaaaa!!! Siamo i migliori...".



Ma l'ironia di Muslera non è stata particolarmente apprezzata, tanto che il portiere, sempre via Twitter, ha corretto il tiro. "Tengo a precisare che la pubblicazione di una foto ironica è da intendersi solo nell'ambito sportivo - si legge - e non voleva essere una mancanza di rispetto né nei confronti dei tanti tifosi juventini, né tantomeno nei confronti di un Paese che mi ha aiutato tanto a crescere, sia a livello professionale che umano".