Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
26 febbraio 2014

Youth League, Napoli eliminato dal Real Madrid di Zidane Jr

print-icon
enz

Enzo Zidane in un'esibizione del 2011 (Getty Images)

La formazione di Giampaolo Saurini è stata sconfitta al 94' dagli spagnoli, abbandonando la competizione agli ottavi di finale. Tra i padroni di casa occhi puntati sul figlio di Zizou, Enzo: capitano e numero 10, è stato sostituito dal match winner Febas

Tutti gli occhi erano puntati su Enzo Zidane, figlio del grande Zizou. Il capitano e numero 10 della cantera del Real Madrid non ha trovato la via del gol ma ha lasciato il segno nel momento della sua assenza, nell'ottavo di finale di Youth League contro il Napoli allenato da Saurini.
La sostituzione di Enzo, al 69' di un match equilibrato, ha cambiato la partita due volte. A due minuto dal cambio infatti il Napoli ha segnato il gol del pareggio con Lasicki, un colpo di testa vincente su un corner. Ma la sostituzione del figlio di Zizou si è rivelata decisiva perché il gol-partita è arrivato proprio con Febas, che ne ha preso il posto segnando il definitivo 2-1 al 94'. Gli spagnoli avevano sbloccato il match al 15' con Javier Munoz.
Gli azzurrini abbandonano quindi la competizione 24 ore dopo l'eliminazione del Milan di Inzaghi, sconfitto 4-1 dal Chelsea, nella gara secca giocata a Londra.