Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
08 aprile 2014

Real, il Borussia crede nell'impresa. Psg: London calling

print-icon
lew

Robert Lewandowski con una sua foto dello storico poker rifilato al Real Madrid un anno fa

I tedeschi si caricano con il ricordo del poker di Lewandowski nel precedente della scorsa edizione della Champions. Anche il Chelsea è in cerca della rimonta: a Stamford Bridge Mourinho deve vincere 2-0 contro i francesi di Blanc, orfani di Ibra

Sembra impossibile, ma i tedeschi ci credono. Il Borussia Dortmund affronta il Real Madrid nel ritorno dei quarti di finale di una sfida sulla carta chiusa dal risultato dell'andata. Ma la memoria dei gialloneri va al precedente che vide i Blancos soccombere sotto i colpi di Robert Lewandowski, assente nella gara di andata. Il polacco, un anno fa, riuscì nell'impresa di calare un poker al Real, ipotecando il passaggio del turno contro l'allora squadra di Mourinho.
Oggi la squadra di Ancelotti è forte del 3-0 maturato al Bernabeu, ma i tedeschi sono motivatissimi e il profilo Twitter del Borussia richiama le gesta di un anno fa, senza dimenticare le partite epiche con Deportivo e Malaga. Insomma, contro le spagnole la storia dice che si può fare.



Più aperto il match di Londra, dove il Chelsea di Mou deve ribaltare il 3-1 di Parigi. Il gol segnato da Pastore all'ultimo minuto nella gara di andata rischia seriamente di estromettere i Blues dalla Champions. Ma Blanc dovrà fare a meno di Ibra, fuori uso fino all'eventuale finale...