Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
23 giugno 2014

E' già ora di Champions. E Gibilterra debutta nelle coppe

print-icon
cha

La Champions e il tabellone dei primi due turni di qualificazione (Getty)

Mentre il Mondiale entra nel vivo, comincia l'edizione 2014-2015 del massimo trofeo per club. Sorteggiato il primo turno preliminare: si inizia martedì 1 luglio. Il Lincoln Red Imps segna l'esordio europeo per le squadre dell'ex colonia britannica

di Lorenzo Longhi

Mentre la finale di Lisbona è ancora un ricordo fresco e il Mondiale, che prevedibilmente calamita l'attenzione di tutti, sta per entrare nel vivo, la Champions League torna in agenda segnando l'inizio ufficiale della stagione 2014-2015 per quato riguarda le coppe europee. Lunedì, a Nyon, si sono svolti infatti i sorteggi del primo e del secondo turno di qualificazione e così, fra martedì 1 e mercoledì 2 luglio, si giocheranno le partite di andata del primo round, riservato alle squadre campioni dei 6 campionati che si trovano in fondo al ranking Uefa.

Gli accoppiamenti
- Queste le sfide del primo turno di qualificazione: La Fiorita, campione di San Marino, ha pescato gli estoni del Levadia Tallinn (andata a Serravalle), i campioni andorrani del Santa Coloma affronteranno gli armeni del Banants con andata ad Andorra, infine il Lincoln Red Imps di Gibilterra se la vedranno con il Torshavn, campione delle Far Oer.

Gibilterra - Proprio la presenza del Lincoln Red Imps sarà l'aspetto più interessante del primo turno: per la prima volta, infatti, una squadra di Gibilterra disputerà un incontro ufficiale nelle coppe europee. I rossoneri da dodici anni consecutivi vincono il campionato organizzato dalla federazione gibilterrina e rappresentano la squadra egemone del territorio britannico d'oltremare.

Il secondo turno
- Contestualmente alle sfide del primo turno, sono state sorteggiati anche gli accoppiamenti per il secondo turno di qualificazione, che vedrà impegnate anche squadre dal passato glorioso come Celtic (che sfiderà gli islandesi del Kr), Steaua Bucarest (per loro i norvegesi dello Strømsgodset), Dinamo Tbilisi e Slovan Bratislava. Attendono i risultati del primo turno lo Sparta Praga, il cui avversario sarà la vincente tra La Fiorita e Levadia, il Partizan Belgrado (affronterà una fra Red Imps e Torshavn) e il Maccabi Tel Aviv, sorteggiato contro la vincente fra Santa Coloma e Banants.