Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 agosto 2014

Napoli si accende: oltre 50mila al San Paolo per i playoff

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Gli azzurri sfidano l'Athletic Bilbao nell'andata dei preliminari. Il modulo scelto da Rafa Benitez sarà il consueto 4-2-3-1: dietro a Higuain, Callejon, Hamsik e Insigne. In ritiro anche il presidente De Laurentiis per caricare i suoi

C'è grande attesa a Napoli per l'andata dei preliminari di Champions League. Per il primo impegno che conta della stagione sarà ospite al San Paolo l'Athletic Bilbao, la squadra peggiore che l'urna potesse regalare agli azzurri che, però, non temono la gara. C'è tanto rispetto per gli avversari, lo ha detto anche Rafa Benitez nella conferenza stampa di presentazione della gara. Ma c'è anche la consapevolezza di avere qualcosa in più dal punto di vista tecnico per passare il turno. Il presidente Aurelio De Laurentiis ha raggiunto la squadra in ritiro per caricare i suoi.



Fattore San Paolo - Dalla parte dei ragazzi di Benitez c'è anche un dato importante: il Napoli non ha mai perso in casa nella Coppa dei Campioni-Champions League. Non hanno mai portato via l'intera posta in palio squadre come il Real Madrid, il Bayern Monaco, il Manchester City, il Chelsea, il Borussia Dortmund. E sugli spalti del San Paolo saranno in 50 mila a spingere gli azzurri. Le formazioni ufficiali - Il Napoli schiera il solito 4-2-3-1 con Rafael tra i pali che ha superato il problema al ginocchio che lo infastidiva da tempo. Sulle fasce Maggio e Britos, al centro Albiol e Koulibaly. A centrocampo Gargano affiancherà Jorginho. Dietro a Higuain, Callejon, Hamsik e Insigne. Stesso modulo per l'Athletic Bilbao.