Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 ottobre 2014

Roma-Bayern a Eriksson. Una garanzia per le italiane

print-icon
jon

Jonas Eriksson ha diretto anche all'ultimo mondiale in Brasile -

Con la direzione dell'arbitro svedese le squadre tricolori non hanno mai perso in Champions. Nella fase a gironi dell'edizione 2010-2011 arbitrò la partita contro il Cluj vinta dai giallorossi 2-1

Sarà lo svedese Jonas Eriksson ad arbitrare martedì la sfida di Champions Roma-Bayern Monaco. Eriksson è già familiare alla Roma in gare di Champions League, nel 2010-2011 nella fase a gironi arbitrò la partita contro il Cluj vinta dai giallorossi 2-1.

I precedenti sono beneauguranti per le italiane quando arbitra Eriksson: non hanno mai perso nella massima competizione europea. Due vittorie (Shakthar Donetsk-Juventus 0-1 stagione 2011-12, Juventus-Copenhagen 3-1 stagione 2013-14) e quattro pareggi (Manchester City-Napoli 1-1 e Milan-Barcellona 0-0 nella stagione 2011-12, Ajax-Milan 1-1 nella stagione 2013-14, Napoli-Athletic Bilbao 1-1 nella stagione in corso).

Per il Bayern Monaco i precedenti sono tre: il primo nel 2007 in Coppa Uefa in casa del Braga (1-1), il secondo nella Supercoppa Europea 2013 conquistata ai rigori contro il Chelsea e l'ultimo nel ritorno dei quarti di finale di Champions del 2013 che finì con la vittoria per 3-1 a Monaco di Baviera col Manchester City.