Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
05 novembre 2014

La Roma cade a Monaco ma ringrazia il Cska: è seconda

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Il Bayern detta legge anche all'Allianz Arena: i gol di Ribery e Götze valgono a Guardiola il passaggio agli ottavi. Giallorossi secondi a 4 punti insieme ai russi, che stendono il City 2-1, ma con il vantaggio dello scontro diretto

BAYERN MONACO-ROMA 2-0
38' Ribery, 64' Götze

Guarda la cronaca del match


LE PAGELLE

All'Allianz Arena la Roma si presenta con un doppio obiettivo: rifarsi dopo il 2-0 incassato in campionato contro il Napoli e soprattutto dopo la batosta dell'Olimpico incassata nel match d'andata contro il Bayern Monaco. Cambi di formazione su entrambi i fronti: tra i giallorossi dentro Skorupski e Iturbe dal 1', Totti resta in panchina, mentre tra i padroni di casa i titolari sono Götze, Ribery e Lewandowski, fuori Robben.

Match equilibrato per il primo quarto d'ora, poi il Bayern accelera: la Roma rischia per tre volte nell'arco di 5 minuti. Al 18' ci pensa Torosidis a salvare su Bernat, 3' dopo si fanno sotto Götze e Lahm. Al 26' Nainggolan manca il controllo solo davanti a Neuer, contatto tra i due ma l'arbitro lascia correre. Nemmeno il tempo di protestare e i giallorossi passano sotto: al 38' Ribery concretizza nel migliore dei modi l'azione condotta da Alaba, per la Roma è tutto da rifare.

Il Bayern riparte da un meritato 1-0, la Roma prova a cambiare uomini ma il copione resta identico. Anzi, peggiora: Benatia sfiora il raddoppio dopo 13', ma è solo questione di tempo, perché al 64' arriva il 2-0 firmato Götze. Al 74' Garcia concede spazio a Gervinho, e la reazione dei giallorossi passa proprio dai suoi piedi. All'85' l'ivoriano da distanza ravvicinata costringe Neuer al miracolo, l'azione prosegue ma il portiere del  Bayern si supera anche sulla botta da fuori di Nainggolan. Resta l'unica azione pericolosa della Roma del secondo tempo, dopo il fischio finale comincia la festa dei tedeschi: 2-0 che significa passaggio agli ottavi di finale a 12 punti come prima squadra del Girone. La Roma si consola con la vittoria a sorpresa del Cska Mosca in trasferta contro il Manchester City, che mantiene i giallorossi al secondo posto con 4 punti con i russi con il vantaggio dello scontro diretto.