Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
25 agosto 2015

Il Monaco saluta la Champions, passa il Valencia. Basilea e Celtic eliminate

print-icon
val

L'esultanza dei giocatori del Valencia qualificati alla fase a gironi di Champions (Getty)

Nel ritorno dei preliminari di Champions la squadra di Jardim sfiora l'impresa in rimonta contro gli spagnoli che vanno alla fase a gironi nonostante la sconfitta per 2-1 a Montecarlo. Il Maccabi elimina gli svizzeri grazie all'1-1 di Tel Aviv. Celtic sconfitto a Malmoe 2-0, passano Shakhtar e Dinamo Zagabria

In attesa di Bayer-Lazio, nella prima tranche dei match di ritorno dei preliminari di Champions non sono emerse grosse sorprese rispetto a quanto visto all'andata. Il big match è andato in scena al Louis II di Montecarlo dove il Monaco doveva provare a ribaltare la sconfitta per 3-1 di Valencia. Nulla da fare per la squadra di Jardim che dopo lo svantaggio firmato da Negredo ha provato la clamorosa rimonta che, invece, si è fermata fino al 2-1 con i gol di Raggi e Carrillo. El Shaaarawy è rimasto in panchina per tutta la partita.

Quanto agli altri match in programma, si ferma ai preliminari il sogno dello Skanderbeu sconfitto anche a Zagabria 4-1 dalla Dinamo. A sorpresa va fuori il Basilea eliminato dal Maccabi Tel Aviv: dopo il 2-2 in Svizzera, ancora Zahavi ha segnato il gol dell'1-1 che è valso la qualificazione agli israeliani. Altra squadra prestigiosa eliminata il Celtic che non è riuscito a conservare il vantaggio maturato a Parkhead nel 3-2 dell'andata. Il Malmoe si è imposto 2-0. Passa anche lo Shakhtar che dopo il 2-2 di Vienna ha battuto il Rapid 1-0 in casa.