Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
20 ottobre 2015

Garcia: "Siamo tutti delusi", Pjanic: "Non doveva finire così"

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

La squadra giallorossa sconsolata dopo il rocambolesco pareggio della BayArena, a cominciare dall'allenatore: "L'unica nota positiva è aver rimontato dal 2-0". Pjanic: "Dobbiamo agire, non reagire", Nainggolan: "Due gol incassati da stupidi"

Garcia non nasconde la propria amarezza al termine del pareggio recuperato nel finale dal Bayer Leverkusen: "E' un risultato utile, anche se c'è delusione. Di positivo c'è che sullo 0-2 dopo 20 minuti ci sono squadre che mollano, invece noi abbiamo cominciato a giocare e abbiamo segnato 4 gol. "Quando mancano 10' però non ti devi abbassare: con la qualità che hai devi gestire il pallone e non prendere gol", spiega l'allenatore giallorosso, "Se gli attaccanti fanno 4 gol è anche merito della difesa che imposta il gioco, se la difesa ne prende 4 è anche colpa degli attaccanti: all'interno dello spogliatoio dobbiamo essere consapevoli che la colpa è di tutti".

Pjanic: "Colpa nostra" - Difficile anche per Miralem Pjanic digerire il risultato: "E' davvero un peccato, questa partita doveva finire in un altro modo". "E' vietato pareggiare una partita del genere: è colpa nostra", ammette, "Dobbiamo agire, non reagire: significa giocare dall'inizio. Qui abbiamo perso due punti".

 

Nainggolan: "Che stupidi" - Dopo Pjanic è il turno di Nainggolan: "Sotto 2-0 siamo riusciti a portarci sul 4-2: in una situazione del genere non puoi mai farti rimontare". "Siamo delusi per il risultato. Gli ultimi due gol li abbiamo presi in modo stupido: forse avevamo troppa fiducia in noi stessi e abbiamo rischiato qualche giocata che non dovevamo. Poi, con squadre come queste, è normale che se commetti degli errori li paghi", conclude il centrocampista di Garcia.