Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
02 novembre 2016

Allegri: "Buon risultato, dobbiamo rischiare meno"

print-icon

L'allenatore della Juventus prova a vedere il bicchiere mezzo pieno dopo il pari con il Lione: "Questo risultato ci tiene ancora in corsa per il primo posto, ma sono arrabbiato perché dovevamo gestire meglio la partita"

"Alla fine, quello di stasera, è un risultato positivo, perché ci permette di avere lo scontro diretto a favore, ci dà la possibilità di non giocarci la vita a Siviglia e ci tiene in corsa per il primo posto. Abbiamo disputato una buona partita, soprattutto nel primo tempo". Così l'allenatore della Juve, Massimiliano Allegri al termine del match pareggiato con il Lione.

"La Champions non si vince stasera e neanche nella prossima partita. A me interessa solo che la Juve vinca le partite. Non è vero che giochiamo male come molti dicono - ha affermato ancora -. Non si possono fare 27 punti in campionato, giocando male. L'importante è recuperare alcuni infortunati e vincere contro il Chievo".

"Ero molto arrabbiato perché stasera, dopo il pareggio, non dovevamo rischiare niente. Se avessimo perso avremmo dovuto vincere per forza a Siviglia. Dobbiamo imparare dalla gestione degli ultimi 20' - ha aggiunto -. Abbiamo rischiato di compromettere tutto in uno scontro diretto e questa cosa non va bene. Nel secondo tempo stavamo gestendo la partita, bastava difendere in modo più ordinato e non avremmo subito niente, siamo andati in difficoltà dopo il loro gol e questo non deve succedere".