Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
06 dicembre 2016

Allegri: "Con la Dinamo vinciamo. Dybala gioca"

print-icon

Alla vigilia del match che chiude il girone di Champions League contro la Dinamo Zagabria, l'allenatore dei bianconeri vuole aggressività per chiudere subito il match e finire al primo posto per evitare accoppiamenti con le big

Un primo posto nel girone da conquistare per scongiurare uno scontro con le big europee negli ottavi: Massimiliano Allegri non vuole cali di concentrazione nell'ultimo match della fase a gironi della Champions League contro la Dinamo Zagabria. La necessità sarà centellinare le forze ma anche tornare alla vittoria casalinga europea, che manca dal 5 novembre 2015 contro il Manchester City: "Domani torneremo a vincere - esclama un frizzante Allegri alla vigilia del match - è stato un girone strano, abbiamo vinto partite in trasferta soffrendo molto e abbiamo buttato via due ottime prestazioni in casa in cui dovevamo ottenere di più".

Torna Dybala - Nella conferenza stampa della vigilia si parte dalle scelte di formazioni, tra infortunati e acciaccati. E la notizia è il ritorno di Paulo Dybala: "Giocherà sicuramente tutto il secondo tempo o parte del secondo tempo. Gioca anche Marchisio. Mandzukic e Higuain partiranno dall'inizio. Chiellini difficilmente giocherà".

Chiudere subito i conti per poi rifiatare - Che approccio contro la Dinamo Zagabria? Allegri è sicuro: aggredire subito, chiudere il match per poi rifiatare un po': "Dobbiamo essere subito aggressivi e mettere la partita in discesa per risparmiare poi un po’ di energie. Fare gol non è semplice con queste squadre che si chiudono".