Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
08 dicembre 2016

Juventus e Napoli, in Champions il pericolo è Real

print-icon
squ

Le due squadre italiane, qualificate come prime dei propri gironi in Champions, saranno attese da un sorteggio impegnativo in vista degli ottavi di finale. E l'avversaria più probabile per Juve e Napoli si chiama Real Madrid

Juventus e Napoli, sotto a chi tocca. L’Italia che gioca in Champions si è svegliata con due belle e quattro cattive notizie dopo le ultime partite del primo turno. Allegri e Sarri hanno svolto il loro compito in pieno, qualificando le proprie squadre come prime dei rispettivi raggruppamenti, ma ora per gli ottavi l’urna di Nyon potrebbe riservare loro gli avversari meno graditi. Colpa sostanzialmente di gironi molto equilibrati, ma anche di qualche passo falso compiuto dalle cosiddette grandi.

 

Sorteggi col brivido - E allora ecco che nel pallottoliere delle seconde otto classificate, le possibili avversarie delle due italiane, vi saranno squadre che alla vigilia sarebbero state assolutamente da evitare. Quattro sono quasi proibitive e restano tra le principali candidate per la vittoria finale: Real Madrid, Bayern Monaco, Psg e Manchester City; le altre 4 appaiono leggermente più abbordabili, ma comunque pericolose: Porto, Siviglia, Benfica e Bayer Leverkusen. Con un’eccezione a testa, però, in quanto come previsto dal regolamento agli ottavi non si possono incontrare squadre che facevano parte dello stesso gruppo. Dunque niente Siviglia per la Juventus, niente Benfica per il Napoli. L’unica nota positiva, ammesso che lo sia, sarà la possibilità per Allegri e Sarri di giocarsi il ritorno in casa, di fronte al proprio pubblico.

Perciolo Real - Osservando meglio la composizione delle due urne e combinando i criteri per l’accoppiamento degli ottavi, inoltre, si possono stabilire anche le probabilità degli accoppiamenti. Oltre a non poter affrontare squadre dello stesso girone infatti la Uefa per gli ottavi applica anche il conflitto di nazionalità, ovvero l’impossibilità di sfidare squadre che appartengono alla stesso paese. Per questo combinando le possibilità si scopre come il Real sia, seppur di poco, la squadra che con maggiori probabilità rischia di essere accoppiata a una delle due italiane. 18,5% di probabilità per i bianconeri, 17,6% per gli azzurri. Per entrambe alto anche il rischio di pescare il City, anche se per il Napoli è leggermente più alta la possibilità di vedersela con il Siviglia. Insomma tanti incroci ma comunque una certezza: arrivare ai quarti non sarà semplicissimo ma un passaggio del turno darebbe alle due italiane una grande consapevolezza europea.

Ranking - A proposito di Europa, numeri e squadre italiane, la fine della fase a gruppi è anche l’occasione per aggiornare ranking Uefa. Come nazione l’Italia è ancora quarta dopo Spagna Germania e Inghilterra e davanti alla Francia dall’altra parte delle Alpi abbiano collezionato più punti in questa stagione. A livello di club invece perde una posizione la Juventus, scesa al sesto posto dietro a Psg con 118.599 punti, mentre sale e non poco il Napoli che grazie anche alla vittoria fuori casa contro il Benfica lo zenit a quota 87.599 punti.