Hamsik: "La città è con noi, possiamo passare"

Champions League

Lo slovacco parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida con il Real Madrid: "E' un grande evento, ma non dobbiamo avere pressioni, ma carica, contro una squadra di questo tipo, la più titolata di tutte. Dovremo godercela noi ed il pubblico: non vedo l'ora di scendere in campo"

Modalità rimonta impostata, il Napoli cerca il colpaccio in casa contro il Real (gli azzurri devono recuperare il 3-1 dell'andata). Stadio pieno, tanto entusiasmo: "Tutta la città è con noi". Ottavi di finale di Champions League di grande livello per la squadra di Sarri, reduce dalla vittoria con la Roma. Questo il commento di Hamsik in conferenza stampa pre-partita.

Hamsik: "Giochiamo per attaccare" - Così lo slovacco in conferenza: "Andiamo in campo facendo del nostro megio. Sarà una grande serata, la aspetta tutta la città. L'urlo Champions si sentirà fino a Torino". Gara fondamentale: "Ho fatto tante partite importanti, ma sarà una di quelle che non dimenticheremo". Questione di responsabilità: "E' un grande evento, ma non dobbiamo avere pressioni, ma carica, contro una squadra di questo tipo, la più titolata di tutte. Dovremo godercela noi ed il pubblico, sarà speciale, non vedo l'ora di scendere in campo". Più difficile fare 2 gol o non subirne neanche uno: "Loro sono pericolosi davanti, hanno tecnica, lo sappiamo, dovremo stare attenti e allo stesso tempo di far male con i nostri schemi. Non siamo una squadra che sa gestire, dobbiamo andare in campo ed attaccare, stando attenti dietro perchè siamo indietro di due reti. Non la immagino, ma in casa non sbagliamo quasi mai e daremo il massimo". E ancora: "Vincere a Roma è stato importante, ci seriva per la classifica, così abbiamo accorciato per il secondo posto. Ora è lotta aperta. Giocare la Champions è bellissimo e ci vogliamo entrare anche il prossimo anno". Continua, stavolta sul discorso di Maradona all'andata: "Lo apprezziamo molto, vederlo è sempre una gioia. Ora è il ritorno e aspettiamo l'aiuto dei tifosi che sono speciali e ci daranno una grande carica, sarà il 12esimo uomo. Siamo sotto e vogliamo fare una bella figura. Puntiamo a passare, ma non sarà facile. Andremo spensierati, ma per giocarcela. Puntiamo a giocare questa competizione tutti gli anni, deve essere qualcosa che vogliamo giocare sempre".

La carica di Milik e Rog - "Siamo pronti per la battaglia! Domani è un grande giorno. Daremo tutto per vincere con voi": così l'attaccante del Napoli, Arek Milik, attraverso un post su Instagram chiama a raccolta i tifosi in vista della partitissima contro il Real Madrid. E Marko Rog: "Insieme possiamo fare tutto. Ci vediamo domani".

Tomorrow we'll do our best. We count on you, we need your support, be with us. #ForzaNapoliSempre #ucl #NapoliReal

Un post condiviso da Arek Milik (@arekmilik) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche