Napoli, urlo da campioni: i tifosi hanno stravinto

Champions League

Quarantotto ore di un fantastico clima contagioso. Se in campo ha vinto il Real Madrid, sugli spalti lo ha fatto la tifoseria azzurra. Coreografia da Champions, sostegno incessante, poi quell'urlo percepito a chilometri di distanza...

Una coreografia da Champions, un urlo impressionante, uno stadio fantastico: da pelle d’oca. Nella sera in cui il Napoli è costretto ad abbandonare l’Europa, c’è chi ha vinto per davvero. I tifosi azzurri sono stati davvero galattici e hanno impressionato tutta Europa. Dall’arrivo di Cristiano Ronaldo e compagni in città, sono state quarantotto ore di festa, incessante. Dalle scuole chiuse presto, alla partenza del pullman del Real dall’albergo in pieno centro, direzione stadio. Alla gara.

 

Ore di gioia, di cori, di colore - Ragazzi e ragazze con maglie azzurre e di CR7 si sono mescolati tra loro. L’arrivo allo stadio con ore d’anticipo: basti pensare che a quattro ore dal fischio d’inizio, gli spalti erano praticamente già occupati. E poi, l’arrivo delle squadre. Il fantastico coro "Devi vincere" all’arrivo del bus. I giocatori di Sarri non potevano che risentire di questo fantastico clima contagioso.

Tifosi-squadra, che binomio - L'aggressività messa in campo dal primo minuto ha davvero impressionato Ronaldo e compagni. Il Napoli ha messo sotto gli avversari così fortiper 51 minuti. Quando hai però così tante frecce a disposizione, anche una minima disattenzione costa cara. E Sergio Ramos, l’uomo dei gol pesanti, quando vede una palla spiovere in area da un calcio piazzato è letale. Forse si poteva fare di più, forse meglio. Ma la squadra di Sarri è ancora giovane, ha grande qualità e ha ancora enormi margini di crescita. Con un pubblico così, con un boato così, con una tifoseria così non si può che ripartire da ieri. Da quel boato, da quella coreografia: il maxistriscione con il Castel dell’Ovo: "Per la difesa di queste mura c’è chi ha dato la vita. Oggi è una battaglia, non una partita". Il risultato avrà pure premiato il Real Madrid, sugli spalti però hanno stravinto i tifosi del Napoli.

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche