Juve-Barça, Marchisio: "Non sarà una rivincita"

Champions League

Il centrocampista della Juventus Claudio Marchisio commenta così il sorteggio dei quarti di finale di Champions contro il Barcellona: "Non sarà una rivincita ma un turno importantissimo. Non vediamo l’ora di confrontarci con loro"

Juventus contro Barcellona ai quarti di finale della prossima Champions League, l’urna di Nyon non è stata sicuramente benevola con la formazione bianconera che affronterà nuovamente Messi e compagni dopo la finale persa nel 2015 a Berlino. "Sarà completamente diverso, quella era una finale secca, mentre in questo caso ci saranno due partite e quindi non dobbiamo pensarla come una rivincita ma come un turno importantissimo", il commento di Claudio Marchisio nel corso di un'intervista rilasciata a Sky Sport. Il centrocampista della Juventus ha poi aggiunto: "Nel sorteggio c’erano squadre più semplici almeno sulla carta, ma chi è arrivato a questo punto della competizione ha dimostrato di avere qualità e talento, sono tutte squadre forti. Il Barcellona arriva da una rimonta incredibile che gli ha permesso di conquistare i quarti di finali. Non vediamo l'ora di confrontarci con loro: affronteremo una grande squadra che vuole arrivare in fondo come noi, e per arrivare a giocarci la finale a Cardiff bisogna essere pronti a giocare con tuttiIn più avremo la prima partita in casa, e dovremo sfruttare bene questo fattore per poi andare a Barcellona a cercare il modo di superare questa grandissima squadra".

Stato di forma - Marchisio che parla poi della sue condizioni fisiche: "Per esperienza di altri ed anche secondo quello che vivo giorno dopo giorno, so di dover lavorare ancora tanto nella quotidianità per ritornare alla forma pre-infortunio. Al di là di questo, c'è tanta voglia non soltanto da parte mia ma da parte di tutta la squadra, di dimostrare di poter arrivare in fondo in tutto. Bisogna provarci: abbiamo grandi qualità e grandi caratteristiche per arrivare in fondo in tutte e tre le competizioni". Il centrocampista della Juventus commenta poi il nuovo record che si appresta a conquistare Gigi Buffon, a un passo dall’essere il recordman bianconero per minutaggio in Serie A: "Numeri incredibili, ma non stupiscono chi vede Gigi al lavoro nella quotidianità. Alla sua età, ogni giorno si allena con tantissima voglia e grandi motivazioni, non tanto per raggiungere grandi numeri quanto per raggiungere grandi obiettivi, per se stesso e per la squadra", le parole di Marchisio.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche