Juventus, Bonucci: "Ora sono le altre a temerci"

Champions League
barca-juve_42

Il difensore bianconero si complimenta con i compagni: "Abbiamo confermato di essere una grande squadra". E sul sorteggio aggiunge: "Il Monaco sulla carta è più facile ma ha dimostrato di essere una formazione temibile".  Venerdì alle 12 il sorteggio live su SkySport.it 

"La Juve adesso mette paura. Bisognerebbe chiedere alle nostre avversarie chi non vuole incontrarla in semifinale. Il nostro obiettivo è andare a Cardiff. Ce la giocheremo con tutte, il Monaco sulla carta è più facile ma ha dimostrato di essere una squadra temibile, di qualità, con corsa. Saranno due grandi semifinali,". Parole di Leonardo Bonucci che, dopo lo 0-0 col Barcellona, non ha nascosto la forza e la consapevolezza dei bianconeri. "Sapevamo che venivamo a giocare la partita rischiando, siamo stati bravi a rimanere uniti e compatti - ha aggiunto -. Merito della grande corsa degli esterni, è stata una grande prova di sacrificio e umiltà. Io ho sbagliato qualche pallone di troppo in uscita però era questa la partita da fare, chiudere gli spazi e ripartire. La qualificazione col Barça conferma che siamo una grande squadra. C'è solo da applaudire questa Juve". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche