Cristiano Ronaldo, l'uomo dei record. Tutti i suoi numeri

Champions League
ronaldo_esultanza_seduto

Grazie alla tripletta contro l'Atletico Madrid (la seconda consecutiva dopo quella al bayern) Ronaldo continua a collezionare record personali nella storia della Champions. Miglior marcatore di sempre, miglior marcatore nelle semifinali, ma non solo. Scoprite quali sono tutti i suoi primati numerici

SEGUI IN DIRETTA LA LUNGA ATTESA DI MONACO-JUVENTUS

L'uomo dei sogni, l'uomo dei record: semplicemente Cristiano Ronaldo. Ogni parola diventa superflua per descrivere le gesta di un campione che a 32 anni proprio non vuole smettere di continuare a stupire l'Europa pallonara e non solo. Gol a profusione, numeri da capogiro, primati sbriciolati a suon di prestazioni eclatanti. E allora, dopo la sua scintillante tripletta contro l'Atletico Madrid, c'è forse un solo modo per provare a omaggiare la grandezza del portoghese, ovvero elencare e ripercorrere tutti i suoi record. 

Più gol che presenze

Partiamo da un singolo dato, già di per sé al limite della fantascienza: con il Real Madrid Ronaldo ha realizzato più gol rispetto alle presenze. 389 partite, 399 marcature (anche se Marca e lo stesso club spagnolo gliene riconoscono 400). Per poter avanzare paragoni simili bisogna tornare indietro nel tempo e scomodare le impolverate statistiche di campioni appartententi a un'altra epoca calcistica. Gerd Müller con la Germania, ad esempio, con la quale ha segnato 68 gol in 62 partite, oppure una vecchia leggenda proprio del Real Madrid come l'ungherese Ferencs Puskas che con il mitico Honved realizzò 352 reti in 341 presenze. Roba da capogiro. 

Leo è Messi dietro

Con le due reti di ieri, inolte, Ronaldo ha aumetato il suo divario nei confronti di Messi come miglior marcatore di sempre nella storia della Champions League. 103 i gol del portoghese, 94 quelli dell'argentino che però conserva ancora una miglior media gol (0,82 contro 0,73). Inoltre, da ieri, Ronaldo è diventato il miglior marcatore nelle semifinali di Champions superando un monumeto come Di Stefano (13 gol contro 11) ed è l'unico calciatore della storia ad aver segnato almeno 10 gol in un'edizione di Champions League per 6 stagioni consecutive. Impressionante.

CR7 meglio di Inter e Roma, ma non solo

Continuando ad analizzare i numeri irreali di Criastino Ronaldo legati ai suoi gol c'è un altro dato decisamente eloquente per descrivere l'impatto del giocatore portoghese. Che di fatto produce gol quasi quanto un'intera squadra di calcio. Nella storia della Champions, infatti, CR7 è riuscito a segnare da solo più gol rispetto a tutti quelli realizzati da 113 delle 135 squadre che hanno mai preso parte alla massima competizione europea per club. Di fatto solo 23 squadre hanno fatto meglio del portoghese che ad esempio ha segnato da solo più gol rispetto a tutti quelli segnati dall'Inter o dalla Roma in Champions. Indecente, proprio come ci suggerisce il posto twitter di Opta.

Tutti i suoi record

-Unico calciatore ad aver vinto nello stesso anno solare la Champions League, l'Europeo, il Mondiale per club e il Pallone d'oro.
-Unico calciatore, insieme con Ronaldo, ad aver vinto nello stesso anno solare il Pallone d'oro, il FIFA World Player of the Year, la Scarpa d'oro e UEFA Club Footballer of the Year.
-Unico calciatore ad aver vinto la Scarpa d'oro per quattro volte.
-Unico calciatore, insieme con Thierry Henry e Lionel Messi, ad aver vinto la scarpa d'oro per due stagioni consecutive (2013-2014 e 2014-2015).
-Unico calciatore, insieme con Luis Suárez, ad aver vinto la scarpa d'oro in due campionati differenti (Premier League e Liga).
-Unico calciatore, insieme con Pelé, ad aver realizzato una tripletta in una finale di Coppa Intercontinentale/Mondiale per club.
-Unico calciatore a essere andato a segno, almeno una volta, per 4 europei e 3 mondiali consecutivi (Euro 2004, Mondiali 2006, Euro 2008, Mondiali 2010, Euro 2012, Mondiali 2014, Euro 2016).
Unico calciatore ad aver segnato in quattro diverse edizioni degli europei (2004, 2008, 2012, 2016).
-Unico calciatore ad aver realizzato più di 50 gol stagionali in sei stagioni consecutive (2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016).
-Calciatore ad aver segnato più gol (25), insieme con Lionel Messi e Vivian Woodward, in un solo anno solare in competizioni internazionali tra club e nazionale (2013).
-Calciatore ad aver segnato più gol (29) ai campionati europei, incluse le qualificazioni.
-Calciatore, insieme con Michel Platini, ad aver segnato più gol (9) nella fase finale dei campionati europei.
-Calciatore ad aver giocato più partite (21) nella fase finale dei campionati europei.
-Calciatore ad aver realizzato più doppiette (28) in UEFA Champions League.
-Calciatore ad aver realizzato più triplette (3) in una singola edizione di UEFA Champions League (2015-2016).
-Calciatore ad aver realizzato il maggior numero di reti (17) in una singola edizione di Coppa dei -Campioni/Champions League (2013-2014).
-Calciatore ad aver realizzato il maggior numero di reti (11) nella fase a gironi di una singola edizione della Champions League (2015-2016).
-Calciatore ad aver segnato più gol (16) in Champions League in un anno solare (2015).
-Unico calciatore ad aver segnato almeno 10 gol in un'edizione di UEFA Champions League per 6 stagioni consecutive (2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017).
-Unico calciatore, insieme con Lionel Messi, ad aver vinto per cinque volte la classifica marcatori della UEFA Champions League (2007-2008, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016).
-Unico calciatore, insieme con Lionel Messi, ad aver vinto per quattro volte consecutive la classifica marcatori della UEFA Champions League (2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016).
-Calciatore ad aver segnato più gol (12) su calcio di punizione in UEFA Champions League.
-Calciatore ad aver segnato più gol (52) nella fase a eliminazione diretta della UEFA Champions League.
-Calciatore ad aver segnato più gol (103) in UEFA Champions League.
-Calciatore, insieme con Lionel Messi e Luis Suárez, ad aver segnato più gol (5) nel Mondiale per club.
-Calciatore ad aver segnato più gol (106) nelle competizioni UEFA per club.
Calciatore ad aver segnato il maggior numero di gol (111) in tutte le competizioni internazionali.
-Unico calciatore ad aver realizzato almeno 30 gol per 6 stagioni consecutive del campionato spagnolo (2010-2011, 2011-2012, 2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016).
-Unico calciatore, insieme con Velibor Vasović, ad aver segnato in due finali di UEFA Champions League con due squadre diverse.
-Calciatore ad aver realizzato il maggior numero di triplette in Liga (32).
-Calciatore ad aver realizzato più gol su calcio di rigore nella Liga (58).
-Calciatore ad aver segnato più gol (21) nel derbi madrileño.
Nel Real Madrid
-Calciatore con più marcature segnate (399) in tutte le competizioni ufficiali.
-Calciatore con più marcature segnate (280) in campionato.
-Calciatore ad aver segnato più gol (88) in Champions League.
-Calciatore con più marcature segnate (90) in tutte le competizioni UEFA per club.
-Calciatore con più marcature segnate (61) in una stagione (2014-2015).
Nella Nazionale portoghese
-Calciatore con più presenze (138).
-Calciatore con più marcature segnate (71).
-Calciatore ad aver realizzato più doppiette (16).
-Calciatore ad aver realizzato più triplette (4).

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche