Atletico, Simeone: "Credo nella remuntada"

Champions League
Simeone, Atletico (Getty)
simeone_conferenza_getty

L’allenatore dell’Atletico scalda l’ambiente in vista della semifinale di ritorno di Champions League contro il Real Madrid: "Non c’è bisogno di motivare i miei ragazzi, so già che faranno una grande prestazione. Credo nella remuntada"

"Crediamo in noi stessi e in ciò che sappiamo fare, nei nostri 'strumenti' sul campo. Domani non cambieremo, sappiamo di cosa siamo capaci e ho piena fiducia nei miei ragazzi: so che domani forniranno una grande prestazione, dobbiamo sfruttare a dovere anche il vantaggio di giocare in casa", tutta la carica del Cholo Simeone nella conferenza stampa che precede il ritorno della semifinale di Champions League contro il Real Madrid. Sconfitta pesante all’andata (0-3), ma Simeone crede eccome alla remuntada: "Non ho bisogno di motivare i miei, se lo facessi sbaglierei. Per certe sfide le motivazioni ce le hai da quando ti svegli la mattina. Domani ci aspetta una sfida dura, contro una squadra che ci ha battuto in due finali e pochi giorni fa per 3-0 nella semifinali di andata. Quindi per noi non ci potrebbero essere stimoli maggiori, dobbiamo crederci", le parole dell’allenatore dell’Atletico Madrid. "Ho molta fiducia nei miei giocatori e non ho dubbi che faranno una grande partita. Domani dobbiamo difendere bene e stare dentro la partita giocando minuto per minuto, secondo dopo secondo. La nostra intenzione è quella di partire forte. Se noi riusciremo a controllare le emozioni possiamo fare una grande gara. E’ comunque una partita di calcio e si deve giocare a pallone", ha concluso Simeone.

Gabi: "Pensiamo di poter capovolgere questa sfida"

Al fianco del Cholo Simeone, presente in conferenza stampa anche il capitano dell’Atletico Madrid Gabi che ha presentato così la gara di ritorno delle semifinali di Champions League contro il Real: "Domani daremo tutto perché sappiamo che tenteremo qualcosa di molto difficile, ma noi pensiamo di poter capovolgere questa sfida: il pubblico ci darà una grande spinta e noi dovremo tradurla in fatti sul campo. Abbiamo 90 minuti per pensare e credere nelle remuntada. Credo che ogni momento che siamo stiamo vivendo sia speciale per noi, domani giocheremo una semifinale di Champions e anche se il risultato dell’andata non ci sorride sono orgoglioso di giocare una gara del genere: sono sicuro che domani sarà una bella giornata per tutti noi", ha affermato Gabi.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport