Finale Champions, maglia viola per il Real contro la Juventus

Champions League
maglia_real_finale

I blancos non saranno per niente blancos a Cardiff: per motivi organizzativi sono gli ospiti della finale, e vestiranno quindi la seconda maglia. Per i bianconeri niente maglia blu come quella dell'ultimo trionfo del 1996

Una notizia che potrebbe far compiere gesti scaramantici a entrambe le squadre: nella finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid i blancos non saranno per niente blancos: la squadra di Zinedine Zidane giocherà infatti con la seconda maglia, quella viola. Il motivo è organizzativo: la Juventus sarà formalmente la squadra di casa, il Real ospite. Il viola, dunque. Un colore non esattamente portafortuna secondo la tradizione, e poi c'è quel dolce ricordo di quell'ultima finale contro la Juventus del 1998, vinta con la classica camiseta bianca. Il Real ha praticamente ufficializzato la scelta con un video su Facebook per pubblicizzare la maglia della finale. Ma la scaramanzia è anche per la Juventus, che utilizzò la seconda maglia blu, all'epoca come oggi, per l'ultima finale vinta, quella del 1996. Gli uomini di Allegri vestiranno il bianconero, come nell'ultima finale giocata, due anni fa a Berlino, e persa contro il Barcellona.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche